INFINITIES

Una città per gli studi. Università e Territorio. Proposte Marzo 2021

Un incontro per ricordare e riflettere – rivedendone alcuni pezzi in video – sul memorabile spettacolo Infinities che debuttò l’8 marzo 2002, regia di Luca...[continua]
Il  futuro dipende dal presente
Una città per gli studi

La scuola al tempo del Covid: dal voto alla valutazione descrittiva

Succede che un'esperienza negativa possa dare origine a un cambiamento positivo della scuola nella direzione della programmazione e progettazione didattica e...[continua]
Foto Pati Gaia 5CH
Brera Racconta

Ogni chiacchiera finisce con “speriamo di rivederci presto”

La seconda serie di contributi dell’indirizzo Figurativo, ancora della 5CH, chiude il ciclo sul Covid accompagnata da brevi commenti della 3A....[continua]
school playground 1922
Ridisegniamo la città

Il cittadino consapevole è meglio dell'architetto dilettante

“Le competenze di partecipazione” sono una criticità nel passaggio dall’espressione dei bisogni soggettivi alla risoluzione di quelli della comunità. Ma una...[continua]
Riviste futuriste
Una città per gli studi

Università e Territorio. Proposte Febbraio 2021

Un incontro dedicato alla scrittrice americana Pearl S. Buck, Premio Nobel per la Letteratura nel 1938, vissuta a lungo in Cina dove è stata recentemente...[continua]
Andrea Cornini 5CH
Brera Racconta

Viaggio in casa, viaggi altrove...

Le ragazze e i ragazzi dell’indirizzo Figurativo, la 5CH, hanno lavorato con la guida del professor Pompeo Forgione all’elaborazione di bozzetti grafici per la...[continua]
in fondo via venini
Ridisegniamo la città

Partecipazione urbana e qualità dei progetti

La progettazione urbana partecipata presuppone la presenza di un cittadino maturo all'esercizio dei propri diritti, ma anche "educato alla partecipazione"....[continua]
12234906 1643570995896170 3067714252350945220 n
Una città per gli studi

Qualcosa si muove nel progetto di trasferimento delle Facoltà scientifiche della Statale

Dopo mesi di apparente stallo, una lettera del Rettore Elio Franzini pone le basi dei prossimi passaggi del trasferimento delle Facoltà Scientifiche ad EXPO e...[continua]
Il  futuro dipende dal presente
Una città per gli studi

La scuola al tempo del Covid. Riflessioni dal Circolo Don Milani

È la seconda volta che i docenti si trovano ad affrontare la complessità di conciliare tempistica e norme necessarie per un positivo esito dell'anno scolastico....[continua]
Giorno memoria
Una città per gli studi

Università e Territorio. Proposte Gennaio 2021

Statale e Politecnico impegnati per il Giorno della Memoria con proposte interessanti, per nulla formali o retoriche: comprendono anche un ricordo, con la...[continua]
solitudine
Brera Racconta

Mai dare nulla per scontato

Le cose cambiano, ci dicono i ragazzi, e cambia il modo di guardarle. "Un giorno, mentre ero sul treno per Treviglio..."...[continua]
Brera 2 Elvis
Brera Racconta

La distanza ci mette alla prova

"Il lockdown ha avuto anche effetti positivi, come per esempio poter conoscere bene e fino a fondo la mia famiglia e creare quel legame che in questi anni...[continua]
ciclabile neve porta venezia 2
Ridisegniamo la città

Sotto la neve, automobili

La nevicata ha evidenziato la natura sostanzialmente automobilistica di tutto lo spazio urbano. Ma anche gli interventi di pulizia della città imbiancata paiono...[continua]
Ventura Gabriela 3^A
Brera Racconta

Stelle, lockdown e altro

Sono come sospese tra il buio e la luce le riflessioni delle studentesse e degli studenti sulle condizioni imposte dall’emergenza sanitaria che aprono la...[continua]
orientarsi
Una città per gli studi

Scuola. Orientamento e pre-iscrizioni

Quest'anno gli incontri d'istituto, per scegliere l'offerta formativa e iscrivere i propri figli alla scuola media, avverranno in remoto. Ulteriori appuntamenti...[continua]
Lavater
Ridisegniamo la città

Nuove "Piazze aperte" al centro dei quartieri

In zona 3 tocca a piazza Lavater e piazza dell’Ortica: partono i lavori di riqualificazione....[continua]

Una città per gli studi

Università e Territorio. Prossimi eventi

Il giorno 5 sarà possibile vedere in streaming i film finalisti di un concorso che affronta il tema della presenza...[continua]
Il verde possibile

Lettera aperta al sindaco Giuseppe Sala per il Grande Parco Forlanini

Abbiamo bisogno di una visione ambientale e di progetti concreti che rendano la città un luogo migliore in cui vivere e...[continua]
Una città per gli studi

MEETmeTONIGHT2020. Faccia a faccia con la ricerca

Anche quest’anno si terrà l’importante rassegna MEETmeTONIGHT 2020 dedicata alla ricerca. L’edizione 2020, 27-28...[continua]
Una città per gli studi

Università e Territorio. Nuove Proposte

Ancora fermi, di nuovo più o meno costretti in casa, ma per fortuna gli eventi online sono innumerevoli e anche le...[continua]
Una città per gli studi

"Scuola. Il sasso è lanciato". Scuole chiuse, didattica a distanza (DAD). E se facessimo di necessità virtù?

Questo il titolo di un intervento di Carlo Trionfi, direttore scientifico del Centro Studi Famiglia, sul tema scuola.
Ridisegniamo la città

Rombon, da casello a casello

Da un increscioso fattaccio di cronaca, una riflessione seria, e non propagandistica, su che cosa vuol dire in concreto...[continua]
Ridisegniamo la città

Aumento dell'indice di edificablità in 5 zone cittadine

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato delle Rete di Comitati Cittadini con la lettera inviata al sindaco e alla giunta...[continua]
Una città per gli studi

Università e Territorio. Aggiornamenti di Novembre 2020

Davvero belle queste ultime iniziative delle Università, mi spingono a fare subito un aggiornamento. Giornate di studio...[continua]
Ridisegniamo la città

Un progetto e sette temi per il futuro della città

"Fare Milano" mette in risalto le iniziative e i programmi che hanno fatto di Milano una città contemporanea...[continua]
Una città per gli studi

Università e territorio. Le iniziative di novembre 2020

Gli incontri di "Arte e Scienza" del Politecnico ripartono da un dialogo con il musicista Saturnino su cosa sia il...[continua]

Milano, Poesia

Crescenzago

Tu forse non l’avevi mai pensato,
Ma il sole sorge pure a Crescenzago.
Sorge, e guarda se mai vedesse un prato,
E non li trova, e con il viso brutto
Pompa vapori dal Naviglio asciutto.
Dai monti il vento viene a gran carriera,
Libero corre l’infinito piano.
Ma quando scorge questa ciminiera
Ratto si volge e fugge via lontano
Che il fumo è così nero e attossicato
Che il vento teme che gli mozzi il fiato.
Siedon le vecchie a consumare l’ore
E a numerar la pioggia quando cade.
Della polvere spenta delle strade,
E qui le donne non cantano mai,
Ma rauco e assiduo sibila il tranvai.
A Crescenzago ci sta una finestra,
E dietro una ragazza si scolora.
Ha sempre l’ago e il filo nella destra,
Cuce e rammenda e guarda sempre l’ora.
E quando fischia l’ora dell’uscita
Sospira e piange, e questa è la sua vita.
Quando nell’alba suona la sirena
Strisciano fuor dai letti scarmigliati.
Scendono in strada con la bocca piena,
Gli occhi pesti e gli orecchi rintronati;
Gonfian le gomme della bicicletta
Ed accendono mezza sigaretta.
Da mane a sera fanno passeggiare
La nera torva schiacciasassi ansante,
O stanno tutto il giorno a sorvegliare
La lancetta che trema sul quadrante.
Fanno l’amore di sabato sera
Nel fosso della casa cantoniera.


Primo Levi, febbraio 1943

Tiresia