_mini_partec3.jpgParco Bassini. Riflessioni sulla partecipazione a Milano
Per una visione della città che tenga conto degli interessi e dei bisogni di tutti.
(Patrizia Sollini) 22/01/2020
 
_mini_Comitato parco bassini.jpgParco Bassini, un fallimento che si doveva evitare.
Il comitato “Salviamo il Parco Bassini” chiede al sindaco Sala di aprire un tavolo per mantenere aperto il confronto e la partecipazione dei cittadini.
(Paolo Burgio) 22/01/2020
 
_mini_nascita-israele.jpgI nuovi volti dell'odio
Sono stati pubblicati di recente i risultati della prima ricerca italiana sulle discriminazioni, eseguita da Euromedia Research per conto dell'Osservatorio Solomon, 1000 interviste realizzate con tecnologie miste su un campione di popolazione italiana maggiorenne. Il 6% della popolazione si è dichiarato apertamente antisemita. Il 6% sono circa 3 milioni di persone!
(Antonella Nathansohn) 22/01/2020
 
_mini_FLYER_PartecipaMI_web.jpgConferenza a cura del Laboratorio di Democrazia Partecipata di Lambrate alle ACLI nell’ambito di “milano partecipa”. Intervista a Sergio De La Pierre.
Sabato 22 novembre alle 21 alle ACLI di Via Conterosso il sociologo Sergio De La Pierre relazionerà sulla nascita di un forte bisogno di comunità e i nuovi relativi percorsi di civilizzazione.
(Pierangelo Rovelli) 19/11/2019
 
_mini_download.png“milano partecipa”, il primo evento dedicato all’attivismo civico nell’era digitale.

Dal 22 al 24 novembre, l’Assessore alla Partecipazione Lipparini, in collaborazione con la Fondazione Cariplo, presenta “milano partecipa”, una manifestazione che nasce con l'obiettivo di stimolare il confronto e la partecipazione alla vita pubblica.

(Pierangelo Rovelli) 18/11/2019
 
_mini_foto CiboeC.jpgIl convegno "Cibo e cambiamento climatico"
Riportiamo un sunto dell'intervento "Oltre il bio" svolto da Andrea Calori all'Auditorium Stefano Cerri giovedì 7 novembre 2019. In un successivo articolo gli altri interventi.
(a cura della Redazione) 13/11/2019
 
_mini_rojava donne al fronte.jpgLa Turchia invade il Rojava e combatte i curdi con il tacito consenso USA, l’Europa è timida, l’Isis torna a essere un pericolo.

“Sorgente di pace” si chiama la terza operazione militare turca nel nord della Siria in tre anni. Perché i curdi fanno paura ?

(Pierangelo Rovelli) 04/11/2019
 
_mini_olrelostato.jpgPerché nessuno difende i curdi?
Per le grandi potenze e le dittature del medio oriente il Rojava è un esperienza politica da cancellare.
(Paolo Burgio) 23/10/2019
[1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17]precedente | successiva