L’economia circolare e Milano

Quanto vale l’economia circolare a Milano? Quali i suoi punti di forza e quelli di debolezza? Cosa possiamo fare come cittadini? ()

202010103 Economia circolare a MilanoEconomia circolare del cibo a Milano” è una ricerca condotta da Economia e Sostenibilità-EStà per capire come funziona il sistema alimentare di Milano.

“Il cibo non è solo quel che mangiamo ma anche quel che ci sta attorno, come il packaging, che dobbiamo ridurre a monte”, evidenzia Francesca Federici (che ha curato la ricerca), nell’intervista ad Altreconomia (Chiara Spadaro, Quanto vale l’economia circolare del cibo a Milano, Altreconomia).

Il report analizza il sistema dei rifiuti, la gestione delle acque reflue, le misure contro lo spreco alimentare. Con specifico riferimento a quest’ultimo aspetto la ricerca fa il punto della situazione sul modello, innovativo, degli hub di quartiere: dopo quello nato in zona 9, a ottobre è stato inaugurato il secondo a Milano, in zona 3 (Nasce a Lambrate un nuovo hub contro lo spreco alimentare, Vita).

Si tratta di iniziative che alimentano la speranza e sollecitano tutti all’impegno. Perché, come invita papa Francesco nella sua ultima enciclica “Fratelli tutti”, “godiamo di uno spazio di corresponsabilità capace di avviare e generare nuovi processi e trasformazioni. Dobbiamo essere parte attiva nella riabilitazione e nel sostegno delle società ferite”.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha