Primo atto del Bilancio Partecipativo 2017

A due anni di distanza dal Bilancio Partecipativo lanciato dalla Giunta Pisapia che stanziava un mione di Euro per tutte le zone di Milano, al via la nuova edizione. ()

bilancio partecipativoNel 2015 Milano ha sperimentato per la prima volta il Bilancio Partecipativo. I progetti sono in corso di esecuzione, qualcuno è stato completato, tanti hanno subìto ritardi. In generale si sono registrati ostacoli, amministrativi o tecnici.

I processi partecipativi però si migliorano praticandoli. Grazie alla partnership con il Consorzio europeo Empatia abbiamo ri-progettato il Bilancio Partecipativo Milano. 
La nuova edizione si terrà tra il 2017 e il 2018. 

Martedì 30 maggio presentiamo il nuovo Bilancio Partecipativo del Comune di Milano.

Intervengono:
Giuseppe Sala - Sindaco di Milano
Lorenzo Lipparini - Assessore alla Partecipazione, Cittadinanza attiva, Open Data
Lisa Noja - Delegata del Sindaco alla Accessibilità
Giovanni Allegretti - Università di Coimbra e coordinatore del progetto EMPATIA

Presenta e modera:
Natascha Lusenti - Radio2 Rai


E' consigliato registrasi all'evento qui.


Articoli o termini correlati

“Conto, partecipo, scelgo” A che punto è il progetto di bilancio partecipativo ? (Democrazia e Partecipazione)
Aperte le urne del bilancio partecipativo (Democrazia e Partecipazione)
Bilancio partecipativo: seconda fase (Democrazia e Partecipazione)
Avviata la prima fase del bilancio partecipativo. Breve cronaca dei primi due incontri in Zona 3 (Focus)

Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha