Il Parco Metropolitano di fascia

Martedì 22 alle ore 18.00 in diretta sui canali Facebook e YouTube di Milano Unita, si terrà il secondo panel informativo sulle importanti trasformazioni che coinvolgeranno il nostro territorio. Dopo il Lambro, questa volta parleremo di un parco che circonderà i nostri quartieri e le cui basi sono già state tracciate. ()

Masterplan Re Lambro
Ci sono due realtà fondamentali per il verde di Milano, il Parco Nord Milano e il Parco Agricolo Sud Milano. Poi esistono vari parchi di interesse locale quali, nel nostro territorio, il Parco Lambro, il Parco della Lambretta e il Parco Forlanini. Infine c'è un fiume, il Lambro, intorno al cui corso si snodano altri due parchi, il Parco della Valle del Lambro e il Parco Media Valle Lambro, che è un PLIS-Parco Locale di Interesse Sovracomunale e arriva a includere il Parco Lambro. E poi come non parlare del mare di Milano e del parco che lo circonda, cioè l'Idroscalo?
Tante realtà fondamentali per l'ambiente e la struttura ecologica del nostro territorio, che però non si parlano fra loro!

L'Associazione Grande Parco Forlanini, già a partire dal 2012, ha teorizzato la nascita di un grande parco periurbano, appunto il Grande Parco Forlanini, che connettesse, partendo dal centro di Milano e andando verso est, i viali ottocenteschi Argonne-Plebisciti-Indipendenza-Concordia, una nuova porzione di parco agricolo, l'attuale parco Forlanini già esistente e appunto l'Idroscalo. A questo disegno su un asse est-ovest si è affiancato un grande lavoro, finanziato da Fondazione Cariplo, la Fase 1 del Progetto Re Lambro (Rete Ecologica Lambro, durante la quale è stato costruito e definito un masterplan che disegnasse, in modo coerente, il corridoio ecologico lungo il fiume Lambro, su un asse nord-sud perfettamente incardinato con il precedente.

Questo masterplan è diventato la colonna vertebrale per la realizzazione di un unico grande parco di fascia nell'Est milanese, che possa collegare Parco Nord, Parco Lambro, Parco della Lambretta, (Grande) Parco Forlanini e Parco Agricolo Sud, con il Lambro come connettore.
La relativa progettazione ha già avuto inizio nel 2017, grazie alla sottoscrizione, da parte di Parco Nord, Parco Agricolo Sud, e comuni di Milano, Segrate e Peschiera Borromeo, di una convenzione che incaricava Parco Nord, quale consulente tecnico, di elaborare un piano per far nascere, quale primo atto e cerniera del futuro parco metropolitano di fascia, il Grande Parco Forlanini.

Di tutto ciò parleremo martedì 22 giugno, alle ore 18.00, sui canali Facebook e YouTube di Milano Unita, con i principali protagonisti:
  • Pierfrancesco Maran - Assessore all'urbanistica del Comune di Milano (da confermare)
  • Riccardo Gini - Direttore Parco Nord
  • Michela Palestra - Presidente Parco Agricolo Sud
  • Antonio Longo - DAStU Politecnico
  • Valentina Minazzi - Legambiente Lombardia
  • Alessandro Toccolini - Associazione italiana Greenways
Modera: Gianni Dapri - Associazione Grande Parco Forlanini




Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha