_mini_ttipstop.jpegRaggiunti tre milioni di firme. L'Europa si mobilita contro i trattati di libero scambio

Dal 10 al 17 ottobre, forti dei 3 milioni di firme raccolte in tutto il continente, centinaia di migliaia di persone scenderanno in piazza per chiedere l’interruzione dei negoziati sul TTIP e gli altri accordi di libero scambio. A Milano la manifestazione sabato 10 ottobre dalle ore 15 alla Darsena.

(CS Stop Ttip Italia) 06/10/2015
 
_mini_lambrate.jpgScali ferroviari, firmato l'accordo da 1,25 milioni di metri quadri
Oltre 500mila saranno destinati a verde. Balducci: “Il più grande progetto di rigenerazione urbana a Milano e in Italia”
(Giuseppe Caravita) 22/09/2015
 
_mini_Institutions_europeennes_IMG_4300.jpgVotata a Bruxelles una risoluzione di indirizzo sul TTIP
Il Parlamento Europeo ha approvato l'8 luglio 2015 una risoluzione contenente una serie di raccomandazioni rivolte alla Commissione incaricata del negoziato sul TTIP. In pratica non tiene in alcun conto le richieste avanzate dalla società civile e mantiene la possibilità di far decadere le norme nazionali a protezione dei consumatori in contrasto con gli interessi delle grandi multinazionali.

(Paolo Burgio) 14/07/2015
 
_mini_decesaris.JPGTerremoto in Comune: la De Cesaris si dimette
Piuttosto improvvise le dimissioni del vicesindaco Ada Lucia De Cesaris. All'origine uno stillicidio di contrasti con il Pd, culminati in uno scontro su un emedamento di bilancio da 20mila euro. Il rammarico di Pisapia.
(Giuseppe Caravita) 14/07/2015
 
_mini_strasburgomep5.jpgFermiamo il TTIP. ACLI, SlowFood International e la ConFederazione Europea dei Sindacati lo chiedono al Parlamento Europeo
Il 7 e 8 luglio si discute all'Europarlamento un'importante risoluzione sul TTIP. ACLI, SlowFood International e la Confederazione Europea dei Sindacati (ETUC) insieme ad altre 480 organizzazioni internazionali chiedono di sospendere il negoziato TTIP.
(Paolo Burgio) 07/07/2015
 
_mini_expo attoII.jpgExpo. Per saperne di più
Pubblichiamo qui i link al sito degli organizzatori e l'audio integrale degll'intervento di chiusura del convegno “Expo: nutrire il pianeta o le multinazionali?” atto II.
04/07/2015
 
_mini_bilancio_partecipato_web.pngAl via il Bilancio Partecipativo del Comune di Milano
Progetti per nove milioni decisi e co-progettati dai cittadini.
"Un passo intermedio verso le Municipalità".
A Balzani e Rozza il copyright di un progetto che avvicinerà cittadini e Amministrazione.
Un Pisapia disteso e sorridente fornisce anche uno scoop:
"A Milano le primarie si faranno e saranno le più belle d'Italia"
(Adalberto Belfiore) 30/06/2015
 
_mini_Land grabbing.jpgExpo 2015 Nutrire il pianeta o le multinazionali? Considerazioni su un Convegno della Sinistra Europea
Vetrina delle multinazionali e legittimazione dell'attuale modello di sviluppo.
La Carta(straccia) di Milano.
Chi pagherà il conto del probabile flop economico?
E la trasparenza?
Anche qui si assiste alla "mutazione climatica della democrazia".
Riprendersi la sovranità. Speranze, proposte e un'assenza inquietante.
(Adalberto Belfiore) 28/06/2015
[1-2-3-4]precedente | successiva