Piazza Leonardo da Vinci: torna l'eroina?

Domenica è uscito sul Corriere un articolo abbastanza allarmante sul ritorno dell'eroina nella nostra bella piazza. Che sta succedendo nella realtà?
()

piazza Leonardo 2Per capire cosa stia succedendo è necessario tornare agli anni '70-'80, periodo in cui la piazza era luogo di spaccio e di ritrovo di eroinomani. Le proteste degli abitanti, l'illuminazione a giorno, la continua sorveglianza hanno allontanato definitivamente l'episodio.
La scorsa settimana è stata ritrovata UNA siringa. La dirigente della Scuola Primaria Leonardo da Vinci, avvisata, ha subito mandato una comunicazione suggerendo ai docenti di non portare i bambini a giocare nella piazza durante la ricreazione. Ha anche inviato all'AMSA una richiesta di maggior pulizia e ai vigili di zona la richiesta di una maggior vigilanza.

Bisogna tenere conto del fatto che l'allontanamento dello spaccio e del consumo dalle case di via Apollodoro grazie all'occupazione dei ragazzi del Lambretta, ha spostato il problema in altro luogo.

Parallelamente a queste vicende c'è l'idea di Campus Sostenibile del Politecnico che vorrebbe, in accordo con il Consiglio di Zona 3, riqualificare la zona . Su PartecipaMi è stata aperta una thread del forum dedicato a zona 3 per raccogliere idee sulla riqualificazione della piazza .

Come ho scritto nel mio contributo sul forum di PartecipaMi:
"Non si fa vivere una piazza isolandola e recintandola, ma al contrario aprendola e sollecitandone l'uso. Spero che si sia capito l'errore degli ultimi anni per cui si è cacciati tutti, militarizzando la zona: per un po' di maggior silenzio si è ottenuto il deserto e quindi la paura.
Cominciamo con pedonalizzare la piazza e renderla vissuta con concerti, bar e altro.
Trasformiamo l'area antistante il Politecnico in un'arena dove vivere culturalmente la piazza."

Passeggiare la sera in piazza Leonardo c'è veramente da aver paura: la piazza è deserta, illuminata a giorno, uno spazio immenso inutilizzato e non vissuto. Non si può continuare a pensare come la precedente amministrazione e recintare zone. Ben venga l'idea di Boeri di togliere i cancelli a piazza Vetra, mentre, parallelamente, la sovraintendenza intende recintare l'Arco della Pace.

Quello che accade in piazza Leonardo è di insegnamento su quello che non si dovrebbe fare.
 
L'esempio del Lambretta è lampante: lo spaccio ed il degrado si allontanano grazie al fatto che dei ragazzi abbiano fatto rivivere dei luoghi abbandonati.




Tags:
collettivo Lambretta, piazza Leonardo da Vinci, via apollodoro

Commenta

Re: Piazza Leonardo da Vinci: torna l'eroina?
04/11/2012 Paolo Morandi
Gentile Roberta,
la ringrazio della puntualizzazione riguardo alle siringhe ritrovate. Da madri della Leonardo intervistate era stato riportata l'informazione che si era trattata di una sola siringa.
Per quanto riguarda lo sgombero di via Apollodoro, era proprio quello che intendevo: i ragazzi del Lambretta hanno allontanato, con la loro presenza, l'eroina da via Apollodoro, che ha trovato sfogo in altri luoghi, tra cui Leonardo.
Ultima puntualizzazione, riguardo a piazza Leonardo vuota, mi riferivo alla sera, quando gli abitanti dicono di aver paura ad attraversarla. Il deserto è proprio una fonte di attrazione per i movimenti loschi, tra cui lo spaccio ed il consumo di eroina.


Re: Piazza Leonardo da Vinci: torna l'eroina?
04/11/2012 Roberta
Scusate devo contraddire quello che avete scritto. Prima di tutto le siringhe non erano una ma alcune, con cui purtroppo mio figlio ha giocato! Dopo la segnalazione ad AMSA ne è rimasta una perchè era incastrata in un tombino! Inoltre sono state trovate prima dello sgombero di via Apollodoro, quindi direi che le due cose non sono affatto collegate! Infine, per chi non passasse in zona al pomeriggio, la piazza non è affatto deserta. Dalle 16:30 fino a quando cala il buio la piazza è STRAPIENA di bambini che giocano. Anche secondo me la decisione della dirigente della scuola non è una soluzione, però qualcosa va pur fatto per tutelare i bambini! Io personalmente continuerò a fermarmi a giocare in piazza finchè fa buio!


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha