I giardini del Gran Khan

Non c’è scampo alle condizioni che detta la Natura, che l’uomo lo voglia o no. ()

ginkaku ji temple 1464542 960 720Un giorno il Gran Khan partì per un lungo viaggio e affidò la gestione dei suoi parchi ai suoi amministratori. Salendo a cavallo disse: "Voglio che la mia terra sia governata nell'interesse del mio popolo". Non aggiunse altro.

Ogni anno gli amministratori del Gran Khan salvavano metà delle aree verdi dalle mire dei costruttori.
L'altra metà veniva edificata.

Col passare del tempo, dei bei parchi del Gran Khan rimase la metà, poi la metà della metà, e poi la metà della metà della metà, e così via.

Qualcuno finì per segnalare agli amministratori il rischio di far sparire tutto il verde ma loro rimasero fedeli all'arte del compromesso, che era sempre andata bene al tempo dell'imperatore. Siccome i contestatori alzavano la voce furono bollati come fondamentalisti e fu tagliata loro la lingua.

Al ritorno il Gran Khan trovò un piccolissimo giardino in cui a malapena poteva giocare al lancio degli anelli coi suoi amici.

Chiese conto ai suoi amministratori. Essi gli fecero notare che ogni anno erano riusciti a salvare la metà dei suoi giardini e, nello stesso tempo, erano riusciti ad accontentare i suoi potenti feudatari. L'imperatore li ascoltò e poi emanò il suo verdetto: "Visto che non sapete valutare le conseguenze delle vostre scelte non siete degni di amministrare. E sarete ripagati della stessa moneta con cui avete giudicato". E fece tagliare loro le braccia.


Commenta

Re: I giardini del Gran Khan
10/05/2020 xavier
Qui trovate la trasposizione della storia a Milano:
http://www.z3xmi.it/pagina.phtml?_id_articolo=13609-Non-un-parchetto-di-meno.html


Re: I giardini del Gran Khan
03/04/2020 mietta


Conosco le tavole, le ho da qualche parte nella mia libreria dal lontano 1978; sono infatti nella terza età da tempo sufficiente
per essermene innamorata a suo tempo e averle adoperate come materiale di lavoro a scuola.
Il mio approccio per la tematica ambientale risale a quel tempo.


Re: I giardini del Gran Khan
01/04/2020 xavier
se vi ha interessato questo articolo troverete un tesoro in questo libro illustrato preciso e poetico di Jorg Muller che uscì in Italia nel 1974: https://www.topipittori.it/it/topipittori/i-marted%C3%AC-della-emme-10-dove-cera-un-prato


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha