La risistemazione delle aree di superficie interessate dai lavori della M4

La Commissione Territorio e Affari Istitituzionali di mercoledì 30 ottobre scorso in Municipio 3 per raccogliere pareri e proposte sull'utilizzo delle aree fruibili dai cittadini, i parcheggi e la viabilità stravolte dai lavori di realizzazione della linea M4. ()

lavori m4 nRiportiamo brevemente quanto abbiamo ascoltato.
La Commissione è stata indetta per prender nota delle integrazioni raccolte nelle precedenti discussioni, cogliendo l'occasione per dare una sistemazione alle aree di superficie coinvolte dai lavori per la M4, e non solo per provvedere semplicemente ad un ripristino della situazione precedente.
In corso Concordia si prevede l'allargamento del marciapiede, lasciando la corsia centrale per lo scorrimento auto; a tale scopo è stata contattata Assoconcordia e la maggioranza degli esercenti si è espressa per tale soluzione
La conseguente riduzione dei posti auto viene recuperata nelle vie laterali, con posteggi a lisca di pesce, creando magari sensi unici, che potranno facilitare il parcheggio.
In piazzale Susa il lavoro di valorizzazione della piazza da parte dei proprietari di cani è stato apprezzabile e verrà mantenuto
In viale Argonne si pensa di realizzare dei campi sportivi, per il basket e altri sport.
Occorre anche pensare ad un accesso al parco Forlanini da via Pannonia e valorizzare un accesso pedonabile e ciclabile.

I consiglieri di opposizione hanno chiesto di evitare la contiguità tra area cani e area giochi bambini, sono favorevoli alla realizzazione di campi da basket, ma propongono anche un’area bocce.
In corso Concordia hanno fatto presente che ogni edificio ha posti auto interni, un controviale chiuso crea difficoltà di accesso alla via Kramer, sostienendo che commercianti e cittadini preferiscono che tutto resti come prima.
I consiglieri della Lega hanno fatto notare che in viale Argonne, dove ci sono tavoli e panchine, i sudamericani di domenica usano bracieri e fanno picnic, altri ci vanno a dormire, chiedendo di mettere panchine con braccioli in modo che nessuno si possa sdraiare.

Il consigliere del M5S ha chiesto che piazzale Susa non venga asfaltata facendo notare che non può diventare un'agorà perché è circondata dal traffico

La consigliera Merlo del PD ha fatto notare che da piazza Risorgimento all'Opera S. Francesco lo spazio è ristretto ed è perciò meglio allargare il marciapiede. Ha poi proposto la creazione di uno spazio di aggregazione per i cittadini in viale Argonne dove si allarga, sistemandovi un gazebo o un piccolo anfiteatro. Rispetto alle strutture sportive ha fatto presente che ci sono già 2 campi bocce, si può invece pensare a un campo basket per i più piccoli ed a un'altro per adulti, chiedendo se non fosse meglio prevedere un'unica ciclabile a doppio senso, per non ostacolare i pedoni nell'attraversamento.
Per la consigliera Zelasco lo spazio aggregativo potrebbe ospitare eventi o musica e non dovrebbe essere limitato a sole panchine in circolo.
L’assessore Bruzzese ha risposto che i tecnici non permettono la realizzazione di una ciclabile a doppio senso, perché ci sarebbero rischi a causa delle manovre delle auto e dell'apertura delle portiere, ma che la parte pedonale è prevista, precisando inoltre che il campo bocce funziona se c'è qualcuno che se ne occupa, altrimenti non è vitale. Ha concordato sul mantenumento del verde di piazzale Susa e sulla sostituzione di un campo bocce, avendo parlato con il presidente della bocciofila Argonne e anche col tecnico del Comune. Per venire incontro alle esigenze verranno spostate le panchine. Ha suggerito di creare un'”associazione bocciofila” per poter organizzare dei tornei.
All'Assessore Granelli è stato chiesto di tenere presenti le proposte avanzate dai comitati cittadini durante gli incontri pubblici, proposte che sono state raccolte e precisate in una lettera di Granelli alla presidente del Municipio Antola.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha