Per la giornata del ricordo delle foibe

Il 10 Febbraio è il Giorno del Ricordo istituito con legge il 30 marzo 2004 n.92 al fine di conservare e rinnovare la tragedia degli italiani e delle vittime delle foibe, dell'esodo, delle vicende del confine orientale, e diventato in mano alla destra il giorno del rancore e dell'odio, vedi l'ignobile manifesto della Regione Piemonte con incitamento all'odio, un desiderio di vendetta e la disumanizzazione del nemico. ()
Anpi Abbiamo collaborato con il Municipio 3 per organizzare un incontro focalizzato su "La complessa vicenda dei confini orientali" relatore lo storico Federico Tenca Montini.
L'incontro sarà preceduto da un breve filmato esplicativo.

Riporto le parole del nostro Presidente Gianfranco Pagliarulo al Convegno "La storia insieme" del 5 febbraio 2022 promosso da ANPI e ZZB NOB - Gorizia.

"Dal ’43 in poi, in forme, per ragioni e per responsabilità diverse, si avviano le tristi vicende delle foibe e dell’esodo. Queste vicende non possono essere affrontate, come fanno i fascisti di ieri e di oggi,
decontestualizzandole e tanto meno, per ciò che riguarda le foibe, azzardando numeri inventati di sana pianta, ancor meno parlando di genocidio, se le parole hanno un senso.

Noi proponiamo proprio questo: non si faccia del Giorno del Ricordo un momento di ulteriore strappo, di divisione fra gli italiani e fra gli italiani e gli sloveni. Sia davvero una giornata di memoria osservante di tutte le memorie: delle foibe, degli esodati, delle stragi operate in Slovenia e al confine (dal regime fascista) (ndr).

Sia una giornata di rispetto e non di oltraggio, di analisi storica e non di propaganda, di fraternità e non di odio, di pace e non di guerra. Questo è il messaggio che ci permettiamo di inviare alle autorità italiane e alle autorità slovene".

Maurizio Pratesi

Sabato 12 Febbraio, ore 20.30, Auditorium Stefano Cerri, con Green Pass e mascherina FFP2.

Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha