Gli stereotipi di genere: conoscerli per contrastarli

In occasione della HumanWeek, un film per riflettere insieme sui pregiudizi e gli ostacoli che un adolescente incontra nella ricerca della propria identità. ()

Billy ElliotBilly Elliot è un ragazzino che deve decidere se realizzare o no il suo sogno di danza, anche se questo lo porterà a scontrarsi con le aspettative che la famiglia e l’ambiente sociale hanno su di lui, “maschio”.

All’interno della HumanWeek 2021 realizzata con il sostegno del Municipio 3 Milano, le associazioni ViviLambrate, Cag di zona, A.GE.DO, Vite Intorno, Casa Per La Pace propongono l’1 ottobre vari eventi tra cui la visione del film Billy Elliot.

Sul tema evocato da questo film garbato e sensibile alle problematiche umane e sociali, è impegnata A.GE.DO., un’associazione di genitori, parenti, amici di persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender (lgbt), che accoglie e sostiene i genitori in difficoltà per la notizia dell’omosessualità o della identità di genere non conforme al sesso biologico del figlio o figlia e si impegna sul piano educativo e culturale per abbattere pregiudizi e stereotipi che impediscono alle persone lgbt di vivere la propria identità sessuale senza venire discriminati e oltraggiati.

La scuola deve favorire la cultura delle differenze e di apertura al confronto per contrastare bullismo e omofobia nei confronti di ragazzi e ragazze omosessuali e ragazzi e ragazze eterosessuali che non si adeguano ai rigidi canoni di “maschio” e di “femmina”.

Per una cultura delle differenze A.GE.DO. ha proposto al Tavolo per la Nonviolenza Municipio 3, il progetto “gli stereotipi di genere: conoscerli per contrastarli”.
Per riflettere insieme su come stereotipi di genere e pregiudizi possano ostacolare bambini/e, ragazzi/e nell’essere se stessi seguendo le proprie inclinazioni.


L'evento è inserito nella HumanWeek 2021.
Iniziativa realizzata con il sostegno di Municipio 3 - Comune di Milano www.humanzone.org
#humanweek2021.
Se vuoi rimanere aggiornato sugli eventi di HumanZone, iscriviti alla newsletter della Human Zone.


Per maggiori informazioni A.GE.DO e www.agedonazionale.org.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha