Green Island per la Giornata mondiale delle Api e della Biodiversità

Domenica 23 maggio alle ore 16.00 nuovo evento al Giardino Condiviso di via San Faustino, in pieno rigoglio primaverile di tralci di rose, di caprifoglio e gelsomino, di iris rigogliosi e siepi lussureggianti. ()

187563042 4045494408838467 5013686765269337462 nNessun altro posto è più adatto ad ospitare il progetto culturale ATLAS “Tornare alla Terra”, eleaborato da Claudia Zanfi e Atelier del Paesaggio, e dedicato a Richard Ingersoll, agro-architetto statunitense scomparso a inizio anno, ben conosciuto nella nostra città in quanto docente al Politecnico di Milano oltre che alla Syracuse University nel suo paese.

In questo giardino, recuperato dal degrado e ora diventato ricovero di specie animali inusuali in città: vivono e si riposano uccelli del bosco e della campagna, piccoli mammiferi e api nelle arnie predisposte. Ci sono spazi orticoli e molta varietà di alberi e fiori, prati per i giochi e sedute per i visitatori.

Le arnie delle api sono curate da Cascina Biblioteca e la produzione del miele di zona 3 dalla cascina Galbiati. Forse tutti già sanno che le api sono gli insetti più delicati e i migliori indicatori del grado di inquinamento ambientale. Gli esperti hanno lanciato l'allarme per la moria delle api - o il disorientamento delle stesse che come ubriache non riescono più a tornare all'arnia -, perché se mancano gli impollinatori, i fiori degli alberi da frutta rimangono improduttivi.
Un paio d'anni fa un'imprevidente disinfestazione delle zanzare del Comune di Segrate, che aveva utilizzato uno dei prodotti più tossici in commercio, aveva provocato la morte immediata in una sola giornata di tutte le bottinatrici di Cascina Biblioteca.
Ma in questo giardino vivono tranquille, perché trovano un cibo tutto naturale di fiori che non conoscono sostanze chimiche.

L'evento sarà presentato dall'assessore al Territorio del Municipio 3 Antonella Bruzzese.

Si procederà anche in caso di pioggia.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha