Eventi a Milano

06/04/2019
Parallelo Palestina - Linee nella sabbia

Conferenza a cura della prof.ssa Claudia Berton
SABATO 6 aprile
dalle ore 15.00 ➽ alle ore 19.00

CAM Falcone e Borsellino
corso Garibaldi, 27 - Milano
entrata libera

Nella conferenza “cosiddetta” di pace che si tenne a Versailles nel 1919, e di cui quest’anno ricorre il centenario, si svolsero i giochi che ridisegnarono in nuovi Stati i territori già appartenuti ai tre imperi sconfitti nella Grande Guerra: l’impero austro-ungarico, l’impero del kaiser Guglielmo II e l’impero ottomano. In particolare, dallo smembramento dell'impero ottomano furono creati paesi divisi da confini artificiali ed instabili, chiamati successivamente LINEE NELLA SABBIA.

Gran parte dei conflitti contemporanei sostanzialmente discendono da decisioni politiche del passato, prese sulla base di considerazioni del tutto aliene ai territori e ai popoli di queste aree.

@ SOMMARIO

  • Guardiamo le carte geografiche per individuare i confini tracciati al tavolino dalle potenze coloniali 

  • L’occupazione francese dell’Algeria e l’occupazione inglese dell’Egitto 

  • Cenni sull’impero britannico e sull’impero ottomano alla vigilia della Grande Guerra

  •  La Grande Guerra in Medio Oriente
     

  • Le promesse fatte nel corso della guerra disattese alla Conferenza di pace di Versailles
  •  Istituzione dei Mandati
     

  • Tra le due guerre
  •  La situazione oggi