Viabilitā e parcheggi in viale Romagna

l lettore Alberto Rolando ritorna sul tema della viabilitā e dei parcheggi in viale Romagna con questa segnalazione. ()

A mio avviso l'esito dei lavori nel controviale di Romagna č il seguente: forte diminuzione del numero di parcheggi (ne abbiamo giā parlato); aumento del parcheggio selvaggio sulle aree vietate, create per ridurre la velocitā, o sui marciapiedi, sia del controviale che del viale stesso; posizionamento di inutili rastrelliere per le bici, totalmente inutilizzate sia di giorno che di notte; nessuna riduzione della velocitā delle auto, stante la totale mancanza di rispetto del limite dei 30, con conseguenti incidenti e danni alle auto parcheggiate nei pressi della strettoia, urtate da autisti poco inclini ai 30 orari; continui abbattimenti di colonnine e pali per maldestri tentativi di "mettere l'auto da qualche parte". 

Mi sembra un bilancio tanto fallimentare da far riflettere sulla possibilitā di ripensare tutto l'intervento in chiave diversa. Concludo con una nota di colore: proprio non potevamo fare a meno dei 30 metri di pista ciclabile che collega via Fucini a viale Romagna. Inutile allegare foto che documentano tutto quanto sopra essendo sotto gli occhi di chiunque volesse verificare. 

Grazie, Alberto Rolando.

Tags:
parcheggi, viabilitā