M4. Al via i cantieri per la nuova stazione Forlanini Fs

La società SP M4 Scpa prende in carico domani le aree tra via Ardigò e via Mezzofanti

()

mm4 3Domani, giovedì 26 settembre, saranno avviate le operazioni di cantierizzazione delle aree tra via Ardigò e via Mezzofanti dove sorgerà la stazione Forlanini FS della nuova linea metropolitana M4.

Durante i lavori i cittadini della zona potranno portare i propri bimbi nelle aree gioco di via Zanella e di viale Argonne. In quest’ultimo spazio verde è presente anche un’area cani, mentre una nuova sorgerà tra piazza San Gerolamo e via Marescalchi. Alla fine dei lavori, l’area sarà nuovamente sistemata a giardino attrezzato.

Il primo grande obiettivo per la nuova linea M4, che in totale conterà 21 stazioni su un percorso di 15 chilometri da Linate a San Cristoforo (Lorenteggio), è Expo 2015: per l’occasione, infatti, sarà attivata la tratta Linate Aeroporto-Forlanini FS e proprio da qui sarà possibile l’interscambio con le linee ferroviarie suburbane-linee S.

La M4 collegherà l’aeroporto di Linate con la stazione di San Cristoforo (Lorenteggio). La linea si svilupperà tutta in sotterraneo percorrendo viale Forlanini,  l’asse Argonne-Plebisciti  fino a piazza Tricolore, poi da San Babila la Cerchia dei Navigli fino a Sant’Ambrogio e da qui proseguirà fino al capolinea nel quartiere Lorenteggio. I benefici che porterà al quartiere questa nuova metropolitana leggera totalmente automatizzata saranno tanti: si potrà attraversare Milano molto più velocemente, ci sarà meno traffico, si ridurranno l’inquinamento e gli incidenti stradali, aumenteranno le opportunità lavorative, dirette e indirette, e sarà possibile raggiungere comodamente l’aeroporto di Linate.

Le attività di cantierizzazione non comporteranno particolari modifiche né per quel che riguarda la viabilità di zona né per i percorsi dei mezzi pubblici. Inoltre, per minimizzare i disagi verranno utilizzate le più avanzate tecnologie per mitigare e abbattere il più possibile i disturbi derivanti da sollevamento polveri, rumori e vibrazioni.

Nella fase iniziale saranno necessarie alcune interruzioni temporanee dei servizi di acqua, luce, gas e telefono. Qualsiasi intervento sarà comunicato in anticipo dagli enti gestori (A2A, MM, Telecom, etc.). Il percorso previsto per i mezzi di cantiere interesserà prevalentemente la direttrice via Sismondi, via Negroli, viale Corsica verso tangenziale est/Mecenate, per un periodo di 8 mesi, e la direttrice via Marescalchi, via Amedeo, via Ortica verso tangenziale est/Rubattino, per un periodo di un anno e mezzo.


Articoli o termini correlati

Parliamo di M4 (e dintorni) (Pro e contro)

Commenta

Re: M4. Al via i cantieri per la nuova stazione Forlanini Fs
26/09/2013 Laura
Che dire...grazie.
Soprattutto i bambini di zona saranno felicissimi di sapere che hanno come alternativa al loro amato pratone le aree verdi di Zanella (micro) e Argonne (praticamente uno spartitraffico rumoroso) per sfogarsi nei loro giochi post scolastici.
Per quanto tempo poi? 8 mesi/1 anno e mezzo???? Ci crediamo?
Avvisati così, dall'oggi al domani.
Lasciati per tutta l'estate con uno scivolo rotto e pericoloso (oltre che l'unico in un'area così grande) e non ne capivamo il perché....ora abbiamo capito.
Ancora grazie, tutti abbiamo a cuore il futuro della nostra città, del presente chi se ne importa!
Tanto i disagi son quelli del cittadino e nei cartelloni di diffusione non appaiono mai, nemmeno scritti in piccolo in ultimissima riga.
Tanto poi ci si dimentica in fretta e amici come prima.
Tanto poi....
Laura


Re: M4. Al via i cantieri per la nuova stazione Forlanini Fs
26/09/2013 Pietro Catizone
Quanto ottimismo!
Dopo aver letto l'articolo "Viale Abruzzi:il cantiere infinito" viene da sorridere per affermazioni tipo "i mezzi di cantiere...8 mesi sulla direttrice Sismondi-Negroli-Corsica" ed altre amenità del genere.

Dubito che chi ha dimostrato tante inefficienza nelle pianificazioni passate riesca ora riscattarsi in questo "progetto delle fate".
Speriamo di essere smentito dai fatti, ed auguri!


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha