Vita, trasformazione e miracoli dell'Asilo Mariuccia

Il 27 giugno alle ore 17 presso il Circolo della Stampa di C.so Venezia 48 (sala Camino) si terrà la prima conferenza stampa sull'attività dell'associazione “Amici dell'Asilo Mariuccia”, che ha sede in via Pacini 20 a Milano. Ma che cos’è l’Asilo Mariuccia, oggi, come è cambiato e come si muove? Scopriamolo insieme.

()

mariuccia WEB OKRobe da "Asilo Mariuccia"... I milanesi, che spesso in gergo usano questa espressione, non sempre ne conoscono l'origine.
Nel tempo infatti, "Asilo Mariuccia" ha assunto un significato negativo, sebbene in un'accezione scorretta, ed è diventato un modo colorito per indicare un asilo d'infanzia o una situazione in cui molti si comportano in modo infantile.

In realtà, il "vero" Asilo Mariuccia ha alle spalle una storia importante, una storia di amore e di solidarietà "al femminile". 
 
A cavallo tra l’Ottocento e il Novecento Ersilia Bronzini Majno (nella foto a destra) fu promotrice dell’Unione femminile nazionale,  assieme a personaggi di spicco del panorama culturale: Ada Negri, Sibilla Aleramo, Margherita Sarfatti.    
Qualche anno più tardi (1902) fondò l’Asilo Mariuccia, in nome della figlia Maria detta Mariuccia morta a 13 anni di difterite,  con l’obiettivo di “addestrare all’emancipazione le fanciulle pericolanti”.
Agì, pertanto, spinta da una sorta di "protofemminismo", per contrastare il quale molti uomini (e donne) accusarono la Majno di trascurare la famiglia a favore del suo impegno sociale.
«Al contrario, riconoscere in lei una delle prime a farsi carico delle violenze di genere è compito dei media - sottolinea Giusy  Laganà - specie di chi opera nel settore del non profit e delle realtà sociali».
                                                                                                                                                     clicca x ingrandire
La nuova Fondazione Asilo Mariuccia, ha appena fatto un vero e proprio reset, necessario per continuare nella più totale trasparenza il cammino segnato dalla fondatrice, Ersilia Bronzini Majno, nel lontano 1902.
«Un reset - spiega il presidente Camillo de Milato - che ha dato vita al rinnovamento del Consiglio d’amministrazione, affiancato da un Organismo di vigilanza e un protocollo d’intesa con l’Università Bicocca di Milano. Il tutto in condivisione di progetti con Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano».
Per difendere le donne abusate, spesso con bambini (una donna su quattro subisce emarginazione e soprusi durante la gravidanza) occorre non solo che i media ne parlino adeguatamente, ma che si agisca con gli strumenti e le strutture più adatti.

A distanza di 111 anni, dunque, la Fondazione Asilo Mariuccia offre pronta accoglienza e ospitalità a mamme con bambini, oltre che a minorenni  vittime di soprusi, in più strutture residenziali: 73 donne e bimbi accolti nelle comunità di Milano e Sesto San Giovanni, più di 23 ragazzi ospiti nel centro di Porto Valtravaglia (VA). Senza tralasciare di fornire una mirata educazione e formazione professionale, per facilitare il raggiungimento di una piena autonomia delle donne e dei loro figli, contemporaneamente a un loro reinserimento lavorativo e sociale.

Per sottolineare la professionalità e la trasparenza della nuova Fondazione, e dare il via a un nuovo percorso fondato su sinergie e competenze di vario tipo,è stato firmato un protocollo con le Università Bicocca e Insubria, con la costituzione di un  Comitato scientifico autorevole, presieduto dalla professoressa Susanna Mantovani, prorettore dell’Università Bicocca di Milano. Lo scorso 8 marzo (non a caso è stato scelto il “giorno della donna”) è nata quindi l’Associazione Amici dell’Asilo Mariuccia, coordinato da Jole Milanesi, consigliere della Corte d’appello di Milano: «Il nostro fine è quello di supportare l’operato della Fondazione e garantire la migliore assistenza a mamme sole con bambini, nonché a minori in grave difficoltà».
 
Associazione “Amici dell'asilo Mariuccia”
via Pacini 20,  Milano
tel. 02 270634232
info@asilomariuccia.org
http://www.asilomariuccia.org

Antonella Nathansohn





Articoli o termini correlati

Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha