Parcheggi. Dopo 8 anni il comune avvia la revisione del piano

De Cesaris: “Riesame del PUP necessario alla luce del mutato contesto urbanistico e dell’introduzione di Area C”. ()

Dopo 8 anni il Comune di Milano decide di procedere ad un aggiornamento del Programma Urbano Parcheggi (P.U.P.).

“La delibera, approvata questo pomeriggio dalla Giunta - ha dichiarato la vicesindaco e assessore all’Urbanistica Ada Lucia De Cesaris – avvia il procedimento di revisione del PUP, che si è reso necessario in considerazione delle numerose criticità dovute alle sconsiderate scelte del precedente piano, del mutato contesto urbanistico cittadino e dell’introduzione di Area C. Il riesame del PUP deve contemperare le necessità effettive di parcheggi in città, l’elevato impatto sociale che la loro costruzione ha sulla vita dei cittadini, insieme a un’attenta tutela archeologica, ambientale e architettonica del territorio”.


Tags:
parcheggi, piano, revisione

Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha