I decessi nella RSA, la punta di un iceberg

Pubblichiamo una lettera che nasce dalle esperienze dirette e dalle testimonianze dei familiari di anziani ricoverati nelle RSA di Milano. ()

anziani.RSA
Ci scrive una lettrice:

"Dopo la tragedia dell'alto numero di decessi nelle RSA milanesi, questa lettera scritta da due mie amiche, Sivia Rizzi e Ester Prestini, vuole stimolare una riflessione profonda su che cosa significhi vivere la propria condizione di vecchi in una società in cui le leggi del mercato permeano tutte le sfere dell'esistenza e in strutture, dove il "corpo" dei vecchi e la loro gestione diventa essenzialmente oggetto di profitto. Questa non è solo una lettera di denuncia, ma è un testo con il quale si chiede che su questo tema e su possibili soluzioni alternative, per altro proposte, si apra un dibattito e un confronto pubblico.

Vi chiediamo quindi di leggere questo scritto e di sottoscriverlo, se siete d’accordo sui suoi contenuti, inviandoci un riscontro in tal senso. Basterà un frase del tipo "desidero sottoscrivere questa lettera".
Vi chiediamo anche, se desiderate, di proporlo ad altre persone e di farci eventualmente pervenire la loro sottoscrizione, unitamente a nome e cognome.

Vorremmo raccogliere le adesioni possibilmente entro la prima decade di luglio, quando sarà raccolto un congruo numero di firme, la lettera verrà inoltrata ai destinatari.

Grazie per la vostra attenzione.

Patrizia Rossetti"


Le firme vengono raccolte da:
Patrizia Rossetti, mail: patriziarossetti.53@gmail.com
Sivia Rizzi, mail: silvia.rizzi@gmail.com
Ester Prestini, mail : ester.prestini@gmail.com


Commenta

Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
10/07/2020 Cristina Tonon
condivido e sottoscrivo Cristina Tonon


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
06/07/2020 Susanna Colombo
Bellissima lettera che concordo perfettamente. Mia mamma è ricoverata in una RSA di Milano Affori, dal 23 febbraio non posso vederla, avrei dovuto incontrarla mercoledì prossimo ma oggi con una mail hanno disdetto per ulteriori focolai. Fortunatamente mia mamma è lucida anche lei ricoverata per fisioterapia mai fatta quindi sulla carrozzina, è costretta a fare ciò che vogliono loro con orari assurdi e senza dignità. Gli anziani sono il nostro trascorso la nostra saggezza non si possono trattare come se fossero dei mobili. Mi auguro che dopo lo sterminio avvenuto in tutte le RSA qualcuno vigili sui comportamenti di "società" che non sono mai a scopo benefico ma solo a scopo di lucro. Aumentare le rette e diminuire i servizi.
Cordiali saluti


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
04/07/2020 Regina Maria M. Mezzera
Aderisco e concordo con il contenuto della lettera


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
03/07/2020 Alberto Ciullini
Concordo e sottoscrivo
Alberto Ciullini
Consigliere Municipio 2


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
03/07/2020 Maria Cristina Negro
Concordo e sottoscrivo i contenuti e le proposte della lettera!
Saluti
Maria Cristina Negro


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
03/07/2020 M. A. Pellegrini
Concordo e aderisco a quanto scritto nelle lettera


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
03/07/2020 Lucia Benedetti
Concordo totalmente con il testo della lettera. Restiamo umani


Re: I decessi nella RSA, la punta di un iceberg
03/07/2020 Giovanna La Pietra
Aderisco e concordo su quanto esposto nella lettera

Giovanna La Pietra


Re: I decessi nella Rad, la punta di un iceberg
02/07/2020 Anna Giorgetti
Concordo pienamente con il testo della lettera. Sono disponibile a dare il mio contributo in termini di incontri e richieste.
Un cordiale saluto
Anna Giorgetti


Re: I decessi nella Rad, la punta di un iceberg
02/07/2020 Anna Giorgetti
Concordo pienamente con il testo della lettera. Sono disponibile a dare il mio contributo in termini di incontri e richieste.
Un cordiale saluto
Anna Giorgetti


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha