Lavori (e progetti) in corso per il Municipio 3 post-pandemia

Terminata la fase 1 del lockdown, fervono i lavori e proseguono le attività di progetto e concorsuali che contribuiranno a cambiare e, si spera, migliorare molti luoghi dei nostri quartieri, da piazzale Loreto a Crescenzago, passando per Città Studi, Casoretto, Lambrate e Feltre. ()

Aspromonte
Facciamo una rapida panoramica su sei interventi grandi e piccoli nel territorio del Municipio 3, che sono stati attuati o il cui percorso progettuale o concorsuale ha fatto passi avanti in queste prime settimane della fase 2.

Partiamo dal più semplice: dopo il fermo imposto dall'emergenza sanitaria sono ripresi i lavori per la riqualificazione del campo da bocce in piazza Aspromonte, che prevede anche la sistemazione del fondo (vedi foto a sinistra). Era un problema annoso, più volte segnalato da cittadini appassionati di questo gioco e, considerando che si tratta di un'attività all'aperto e consentita dalle vigenti disposizioni sanitarie, nei prossimi mesi il campo rimesso a nuovo potrebbe rappresentare una notevole valvola di sfogo per la zona circostante, sperando che magari si crei una nuova comunità di giocatori come in via Morgagni.

Freschissimo è l'annuncio che piazza San Materno, al Casoretto, sarà una delle prime cinque nuove aree pedonali cittadine a essere istituite nel piano di allargamento degli spazi pubblici a favore delle attività commerciali, uno degli elementi con cui fronteggiare l'emergenza sanitaria nell'ambito della strategia "Strade aperte" e più in generale del piano "Milano 2020". Più precisamente, la parte della piazza interessata da questo intervento sarà quella tra via Accademia e la chiesa di Santa Maria Bianca della Misericordia (vedi foto a sinistra): l'area sarà pedonale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 fino al termine del periodo emergenziale, per ora stabilito fino al 31 ottobre 2020, con garanzia di transito e sosta dei mezzi di soccorso, di emergenza e di polizia, dei veicoli in supporto a eventi e di quelli adibiti alla pulizia e manutenzione stradale. La posa di elementi di protezione e la modifica della segnaletica stradale orizzontale e verticale saranno a carico degli esercenti, che potranno in larga parte dedurne le spese grazie al bando "Safe Working" di Regione Lombardia.

C'è stata poi la notizia della conclusione nei giorni scorsi della prima fase, quella delle manifestazioni di interesse, del concorso previsto dal bando "Reinventing Cities" che tocca tre aree del Municipio 3 (vedi le tre foto a destra e sotto): piazzale Loreto, per cui il Comune ha ricevuto 11 candidature, lo scalo ferroviario dismesso di Lambrate con 7 e l’area del parcheggio di Crescenzago con 12. Le commissioni valutatrici in queste settimane indicheranno da un minimo di 3 a un massimo di 5 finalisti,
che dovranno presentare una proposta dettagliata compresa di offerta economica, per arrivare poi all'inizio del 2021 con la proclamazione dei vincitori del concorso.
Ulteriori informazioni qui e qui.

Finiamo con tre interventi su cui torneremo nei prossimi giorni, dopo che sarà terminata la presentazione dei relativi progetti in corso questa settimana nelle commissioni Territorio e Politiche sociali del Municipio. Si tratta:

  • dei lavori per la realizzazione nel Giardino Ezio Lucarelli, situato al centro del Quartiere Feltre, del nuovo "Parco gioco per tutti" in tre parti, una dedicata ai più piccoli, una ai più grandi e una ai giochi creativi, con pavimentazione anti-trauma e strutture innovative;
  • dell'intervento di 'urbanistica tattica' emerso dal bando comunale "Piazze aperte (che nel Municipio 3 ha già un esempio nel tratto di via Redi tra piazza Guardi e via Beato Angelico) all'incrocio tra le vie Pacini, Bazzini e D'Ovidio, con un interessante impatto sul parterre centrale di via Pacini e sull'intersezione con via Bazzini;
  • della ristrutturazione della Cascina San Gregorio vecchio che sarà realizzata dalla cooperativa che gestisce Cascina Biblioteca ed è diventata assegnataria dello storico edificio, situato sempre nel Parco Lambro, tra la Tangenziale Est, viale Turchia, il Cimitero di Lambrate e la stessa Cascina Biblioteca.


Commenta

Re: Lavori (e progetti) in corso per il Municipio 3 post-pandemia
17/06/2020 Michele Sacerdoti
Spero che vengano appaltati anche i lavori sulla pista ciclabile di viale Morgagni, con il completamento su via Cadamosto e da Piazzale Bacone su via Paracelso e Donatello, come promesso dagli assessori Granelli e Maran, insieme alla riqualificazione di piazzale Lavater.
La nuova pista ciclabile di Corso Buenos Aires non la sostituisce.


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha