Viabilità e sicurezza in via Feltre

Via Feltre, una via molto trafficata e congestionata. Le proposte di un residente. ()

Schermata 2019 09 24 alle 12.34.32
Pubblichiamo la lettera trasmessaci da Domenico Protti ma indirizzata al Presidente del Municipio 3, a cui la inoltriamo, per sollecitare interventi per la sicurezza in via Feltre.
____________
Gentilissimi,
sono un cittadino residente in zona 3. Abito nel quartiere Feltre, in via Passo Mendola.
Nel corso di questa estate sono stati fatti degli interventi sulla viabilità delle strade limitrofe al quartiere (via Rombon verso il quartiere) e rifacimenti della segnaletica stradale a terra.
Alcune modifiche possono essere discutibili, in quanto si sta incontrando maggiore difficoltà nel raggiungere la tangenziale dalla mia abitazione, ma immagino vi siano dei motivi razionali che hanno reso necessario l’intervento.
Nella speranza di una Vostra attenzione, volevo però segnalarVi alcuni punti che ritengo a rischio per la sicurezza dei pedoni e per eventuali incidenti.
In via Feltre vi sono molti attraversamenti di pedoni, grazie anche alla presenza del Parco Lambro (famiglie, ragazzi, runner...). Purtroppo però essendo una via tutta dritta, si presta molto ad andature piuttosto sostenute da parte delle auto. Ovviamente questo avviene fuori dall’orario di punta nei giorni feriali e nei week end quando il parco è molto frequentato.
E’ molto pericoloso.
Pur essendoci le strisce pedonali , molte auto sfrecciano incuranti dei pedoni e delle persone in bici.
Potreste valutare l’opportunità di predisporre dei dissuasori della velocità come in molte città europee? Spesso è capitato che anche sulle strisce pedonali si è costretti a fare un balzo indietro.
Sempre sul tema sicurezza.
L’immissione nei week end su via Feltre provenendo da Passo Rolle è veramente molto rischiosa, causa parcheggi selvaggi per l’alta frequentazione del parco.
Le auto parcheggiate sulla sinistra di via Feltre non consentono assolutamente la visibilità. Devi avanzare oltremodo con l’auto rischiando molto. In questo caso è possibile mettere dei “panettoni” per evitare che le persone parcheggino su quel lato?
Ho fatto un cenno al parcheggio selvaggio del fine settimana. Anche in questo caso dei controlli più frequenti e severi, potrebbero ridurre l’usanza di parcheggiare ogni dove; prato compreso.
E’ per caso in valutazione la realizzazione di strisce gialle di parcheggio per i residenti Nella speranza che sia tutto chiaro, resto a Vostra disposizione per eventuali chiarimenti.
Grazie
Cordiali Saluti

Domenico Protti
Via Passo Mendola 2 Milano
m. 3311081516
_____________


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha