Le due guerre degli Alpini: inaugurazione del murales e festa popolare all'Ortica

La grande kermesse del raduno degli Alpini a Milano ha goduto di un evento particolare nel quartiere del Museo ORME sabato 11 maggio. ()

20190511 112152L'occasione della cerimonia è stata data dall'inaugurazione della targa dedicata agli alpini delle due guerre del secolo scorso, riprodotti nei bei murales che ricoprono interamente il tunnel della ferrovia di via Bistolfi con via Trentacoste e in cui troneggiano Teresio Olivelli, alpino, patriota, partigiano e ora beato e gli alpini con i muli che trainavano i cannoni sulle Alpi, “ Non per celebrare la guerra e nemmeno per chi l'ha voluta, ma per ricordare e tener viva la memoria di chi la guerra l'ha dovuta fare”.
L'orgoglio e la commozione erano visibili sui visi del Presidente della Cooperativa Lanzetti e sugli abitanti del quartiere presenti, non solo per la presenza degli alpini, della Vice Sindaco Anna Scavuzzo e della Presidente del Municipio 3 Caterina Antola e di Lia Quartapelle deputata parlamentare, ma anche perché la musica suonata dalla banda della Polizia Locale tocca sempre il cuore.
Sono stati infine premiati con un attestato di partecipazione alle attività dell'Ortica gli allievi dell'Istituto Vespucci che si sono prestati per la riuscita delle feste del quartiere.
Un quartiere sempre più colorato e vivace, sempre solidale e compatto a dialogare con la storia.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha