Piedi su Lambrate: Alla scoperta delle vie d’acqua di Lambrate Il Lambro, le rogge, le campagne, i prati e i campi coltivati

Ritornano le camminate di ViviLambrate alla scoperta del quartiere.
Con la bella stagione ci rimettiamo in cammino alla scoperta della Lambrate “green”: le vie d’acqua che hanno consentito fino agli inizi del ‘900 lo sviluppo agricolo di questa zona.
()

lambro

Domenica 12 maggio, alle ore 9.45, ci troviamo in Via Rizzoli 70 per un trekking urbano lungo la roggia Molinara.

La roggia parte dalla chiusa sul Lambro sotto la Gobba (altezza via Rizzoli) costeggia la tangenziale est, entra nel parco Lambro al Molino Torrette (Exodus), ne esce in via Canelli (sotto il ponte della tangenziale di via Feltre) e arriva fino a via Rombon. Un tempo continuava oltre e arrivava alla Polveriera (adesso Martinitt) dove si ributtava nel Lambro: oggi questa parte è stata interrotta coi lavori dello svincolo. E’ una roggia storica di origine quanto meno duecentesca e serviva dal Medioevo in avanti undici mulini nella nostra zona (di molto rimangono vestigia).

Il nostro percorso è più breve: si parte da via Rizzoli, si entra nel Parco Lambro e si arriva fino a Exodus, per tornare indietro lungo il Lambro fino di nuovo a via Rizzoli.
Si tratta di circa un’ora e mezzo di cammino, ma con le soste, i racconti, le domande e i ricordi si arriva a circa tre ore. Tre soste in programma: alla centrale idroelettrica, alla Roggia Molinara e da Exodus, fino alla ruota del mulino.

Abbiamo una guida d’eccezione, un grande conoscitore del quartiere ma anche delle opportunità agricole della Lambrate di oggi: Thomas Giglio di Cascina Biblioteca.

È un cammino per tutti, aperto a chi ha voglia di scoprire Lambrate negli aspetti più nascosti. Il percorso è disegnato da persone che conoscono il territorio ma, soprattutto, lo amano: ViviLambrate, che riunisce le realtà associative della zona, in questa occasione si è rivolta agli amici di Cascina Biblioteca, una grande realtà che merita maggiore attenzione, in quartiere e in città.

L’appuntamento è domenica 12 maggio 2019, ore 9.45, in Via Rizzoli 70.

Il percorso dura circa 3 ore. La partecipazione è libera e non è necessaria la prenotazione.

Richieste però scarpe comode e voglia di camminare, anche su sentieri sterrati.


Contatti: 328 8006391 e info@vivilambrate.org




Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha