Lo Splendor non splende più

Un lettore, Francesco Albano, ci scrive per avere notizie sulla proprietà dell'ex cinema Splendor, abbandonato da anni, una situazione che desta preoccupazione in molti degli abitanti della zona. ()

Splendot IMG 4832Avevamo pubblicato due anni fa un articolsullo Splendor, e sollecitati dal lettore che ha chiesto notizie ritorniamo oggi sull'argomento.
A dieci anni dalla chiusura l'ex-cinema risulta tuttora abbandonato e non si ha sentore di prossimi interventi per riconvertire e rendere agibile una struttura importante, a destinazione pubblica, in una zona popolosa e vitale come quella di piazza Piola e Città Studi.

Il Comune di Milano ha pubblicato lo scorso anno un censimento degli stabili in disuso e tra questi è compreso l'ex-cinema Splendori, che viene anche definito in stato di degrado, una situazione che a Milano riguarda parecchi edifici pubblici e privati, a cui però a quanto pare è difficile porre rimedio. 

In base al regolamento edilizio vigente nel caso in cui un edificio risulti abbandonato da più di 5 anni l'amministrazione può intimare ai proprietari di ripristinarne l'uso e in difetto avviare anche un iter amministrativo per intervenire direttamente. Non ci risulta che questo sia mai avvenuto in pratica, nemmeno in quelle situazioni di palese pericolo e nonostante istanze ben circostanziate ripetutamente presentate dai cittadini (vedasi ad esempio lo scheletro dell'edificio di sei piani che andrebbe demolito perché costituisce un abuso edilizio rimasto incompiuto e abbandonato da 7 anni nel cortile di via Maiocchi 15).

Certo si tratta di problemi di non facile soluzione, di grane da risolvere, ma non è forse l'amministrazione che ha il dovere di occuparsi di queste faccende, chi altri? Per progettare la Milano del futuro in vista di una miglior qualità del vivere cittadino bisogna prima partire da qui, ma non è un problema a quanto pare all'ordine del giorno.

Ai cittadini non resta che aspettare, per quanto non si sa, in attesa di tempi migliori.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha