Il 30 settembre prende il via la stagione 2022/2023 del Teatro Martinitt

Un ricco programma di commedie, comic show, stand-up comedy, cinema, musical e spettacoli per bambini. Aperta la campagna abbonamenti. ()
Teatro Martinitt milano 00Dopo un’estate ricca di proposte nella propria Arena all’aperto, il Teatro Martinitt sta per dare il via alla propria stagione teatrale al chiuso nella sala di Via Pitteri, che ha per titolo Tutto può succedere. Dal 30 settembre 2022 e fino a giugno 2023 si potrà assistere a commedie, comic show, concerti, musical, stand-up comedy, eventi speciali e spettacoli per bambini, con nomi noti ed emergenti. Il Teatro, diretto da Stefano Marafante, resta quindi fedele alla sua vocazione di un teatro brillante e divertente, con particolare attenzione alla valorizzazione del genere commedia, italiano e non.

Per le commedie, si parte con “Il prestito”, di Jordi Galceran, diretta da Giampiero Solari, con Pino Quartullo e Gianluca Ramazzotti, in scena fino al 16 ottobre. A seguire, dal 21 ottobre al 6 novembre, “Dove ci sei tu” con, fra gli interpreti, Fabrizia Scacchi e Gaia De Laurentiis.

Segnaliamo anche, dal 24 febbraio al 12 marzo 2023, “Boeing Boeing”, commedia francese di grande successo da cui a suo tempo venne tratto un film con Tony Curtis e Jerry Lewis. Protagonista e regista è Matteo Vacca. Poi, dal 28 aprile al 14 maggio 2023, “Come fosse amore” di e con Marco Cavallaro e la sua compagnia.

Gli one-man-show comici nell’arco della stagione vedono sfilare, tra gli altri, nomi come Daniele Parisi, Giorgia Fumo, Amadeo Abbate, Massimiliano Loizzi e lo stesso Cavallaro.

Ci sono poi gli eventi speciali, come “Twisted: il musical su quello stronzo di Jafar”, “Ago: capitano silenzioso” di e con Ariele Vincenti, “Edith Piaf: il passerotto di Francia” con Sarah Biacchi, e “Noi siamo voi, votatevi!” con Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli.

E infine non mancano “Teatro burro e marmellata”, le domeniche dei bambini al Martinitt, a cura di Barbara Carrera: spettacoli per i più piccoli, più una golosa merenda, che prendono il via il 2 ottobre con “La cucina di Otto Strudel” e proseguono fino al 28 maggio.

Il programma completo, con tutte le date e le modalità di accesso, è nel sito www.teatromartinitt.it . La campagna abbonamenti è già avviata, offrendo formule diversificate secondo le preferenze del pubblico. Nel periodo invernale parcheggio interno gratuito.

ATTENZIONE: rimandata la commedia IL PRESTITO! Il Teatro, che stava per inaugurare la nuova stagione 2022/2023 proprio questo weekend, comunica che, per ragioni di salute di uno degli attori, non sarà possibile esordire come da calendario il prossimo 30 settembre. Lo spettacolo è però solo rimandato all’ultima settimana di scena prevista dalla locandina e cioè dall’11 al 16 ottobre.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha