Fumetti fantastici e dove trovarli

Doppio omaggio, con un volume e un docu-film, al grande Guido Crepax, che nella nostra città è nato ed è vissuto. Le librerie in Zona 3 in cui poter acquistare libri a fumetti. ()

valentinaLa nostra città è patria di uno dei più grandi autori di fumetto a livello internazionale, il compianto Guido Crepax: nato a Milano nel 1933, ci ha sempre vissuto e lavorato e vi è morto nel 2003. Crepax è stato il “padre” di Valentina, personaggio icona della liberazione sessuale, creata per le pagine della storica rivista Linus e in seguito pubblicata in tutto dal mondo.
Oltre a libri con le storie di Valentina (ma anche di Bianca, Anita, Emmanuelle, e poi suoi adattamenti a fumetti di opere letterarie, come “Il Dottor Jeckyll e Mister Hyde”, “Casanova”, “Dracula”, “Il processo di Kafka”) nelle librerie è da qualche tempo in vendita il volume CREPAX A 33 GIRI, Edizioni Vololibero, primo catalogo completo delle oltre 250 immagini da lui realizzate per copertine di dischi, molte delle quali di jazz, musica che amava particolarmente. Nel libro non manca comunque una storia a fumetti di 27 pagine, pubblicata per la prima volta a colori. Info su: www.vololiberoedizioni.it
A Guido Crepax è stato recentemente dedicato anche un docufilm, CREPAX - LANTERNA MAGICA, prodotto da Redshift: un viaggio di circa un’ora nella sua vita e nelle sue opere dagli Anni Sessanta e Settanta fino alla sua morte. La regia è di Roberto Manfredi. Numerose le testimonianze, da quelle dei figli Caterina e Antonio Crepax a quelle di artisti, intellettuali e scrittori. Il video, presentato in anteprima ad Anteo Palazzo del Cinema, non è ancora in distribuzione. Per info: www.redshift.it.

Ma dove acquistare fumetti in Zona 3?
La storica Borsa del Fumetto, paradiso dei collezionisti, negli ultimi anni ha cambiato sede, trasferendosi di solo poche centinaia di metri, in Via Panfilo Castaldi, sempre vicino a Porta Venezia. Nonostante gli spazi qui siano più compressi, vi trovate diversi volumi a fumetti di Crepax come di molti altri autori “storici” (Moebius, Manara, Pratt, Bilal, ecc.), poi tantissimi albi nuovi ed usati, e molto vintage da collezione.
A due passi da lì, all’inizio di Via Tadino, per gli amanti di manga e “anime” (fumetti e cartoni giapponesi), c’è Yamato Shop, mentre gli appassionati delle graphic novel europee trovano un discreto assortimento di libri alla Feltrinelli di Corso Buenos Aires, dove non manca uno spazio per i manga e per il fumetto giapponese d’autore, tra cui il grande Jiro Taniguchi.
Un piccolo reparto ai fumetti lo riserva anche la Libreria dei Ragazzi, ancora in Tadino ma quasi in fondo alla via.
Poco più in là, c’è poi il Mondadori Book Store di Via Pergolesi, con un discreto assortimento sia di graphic novel sia di manga. Più in periferia c’è un altro Mondadori Book Store, situato dentro la Stazione ferroviaria di Lambrate: è una libreria di limitate dimensioni che comunque dedica uno spazio ai fumetti, con lodevole sforzo di ripartire dopo aver molto patito le chiusure forzate dovute alla pandemia.
Per chiudere, citiamo Infinity Shop, in Via Noe (tra Viale Abruzzi e Piazza Piola), con scelte vicine ai gusti dei lettori più giovani: manga, nuovi fumetti americani e molti gadget.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha