“L'altra parte di me” al Teatro Martinitt

Uno spettacolo proposto da A.Ge.d.O. e promosso dalla commissione Pari opportunità e Diritti civili del Comune di Milano il 4 e 5 giugno prossimi alle ore 20.00. ()

Teatro Martinitt AgedoTratto dal libro di Cristina Obber, con l'adattamento e la regia di Antonella Marrone e Daniele Camiciotti, lo spettacolo s'incentra su Francesca, un'adolescente lesbica che vive nell'ambiente chiuso della provincia e che sogna la libertà di amare chi vuole, senza per questo perdere l'affetto della famiglia e la serenità con gli amici di scuola.

Prima dello spettacolo interverrà Diana De Marchi, presidente della commissione Pari opportunità e Diritti civili del Comune di Milano.

A.Ge.d.O. è l'associazione nazionale che dal 1993 si batte per il pieno riconoscimento dei diritti delle persone omosessuali, lesbiche, bisessuali e di tutte le sfumature dell'arcobaleno nella scuola e nella società, contro bullismo e discriminazioni per l'orientamento sessuale o l'identità di genere.

Il teatro è raggiungibile con i bus 54 dal centro e 39 da Loreto.

I biglietti sono acquistabili su Vivaticket.
Per informazioni e sconti: info@teatro2.it.

La capienza del teatro sarà al 50% come da norme anti-covid.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha