Una firma per Za

Settant’anni dopo “Miracolo a Milano”, un’iniziativa per dedicare uno spazio pubblico a Cesare Zavattini. ()

Zavattini (1)
Il Circolo Acli di Lambrate ha promosso una raccolta firme per intitolare uno spazio pubblico nel territorio del Municipio 3 al famoso scrittore e sceneggiatore dal cui romanzo “Totò il buono” Vittorio De Sica realizzò il suo capolavoro “Miracolo a Milano”.

Per ricordare Cesare Zavattini, che visse a lavorò a Milano dal 1929 al 1939, in occasione del 70° anniversario della prima proiezione a Milano del film, si stanno ora raccogliendo le firme per intitolargli uno spazio pubblico, possibilmente nelle immediate vicinanze di via Valvassori Peroni dove “Miracolo a Milano” venne girato nel 1950 e di cui Zavattini curò anche la sceneggiatura.

La scheda allegata, una volta compilata, deve essere consegnata presso la sede del Circolo Acli in via Conte Rosso 5 o presso la Biblioteca Valvassori Peroni al numero 56 dell’omonima via.

Una firma per una buona causa…


Commenta

Re: Una firma per Za
17/02/2021 Clelia Mussari
Evviva Cesare Zavattini!


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha