L'Arena Milano Est non va in vacanza

Dopo l’ottima esperienza del mese di luglio, l’Arena di via Pitteri, gestita dal Teatro dei Martinitt, propone spettacoli cinematografici e teatrali anche per i mesi di agosto e settembre. ()

IMG 7178 copy 1708x1139Il cinema e il teatro en plein air hanno il loro perché. Se è tradizione che questa attività sia prevalentemente estiva, è quanto meno provvidenziale che, al tempo di COVID-19, si possa continuare a fare cultura pur con le giuste precauzioni.
E se è doveroso non abbassare la guardia, è altrettanto importante potersi dedicare a svaghi intelligenti e persino formativi con il buon cinema e il buon teatro.
L’Area Milano Est propone nel mese di agosto, secondo una suddivisione tematica che tiene conto delle esigenze di tutti, film recenti e non, di buon livello, se non ottimo.
I lunedì, a esempio, sono dedicati al cinema d’autore, il mercoledì si concentra sulle anteprime e il venerdì è destinato ai film da Oscar. E se il sabato è riservato al cinema di cassetta, il così detto 'blockbuster', la domenica è dedicata al cinema per famiglie, per non dire dei film italiani (martedì) e delle anteprime (mercoledì).

Qualche titolo, in ordine sparso, giusto per dare un’idea di programmazione.
Si parte l’1 agosto con “Richard Jewell” di Clint Eastwood, film gradito dal grande pubblico ma sostenuto da una regia d’autore. Sabato 8 agosto ecco l’ottimo “Cena con delitto” di Rian Johnson con cast stellare e domenica 9 anche i più giovani saranno soddisfatti nel vedere il più recente “Il richiamo della foresta” con Harrison Ford e Omar Sy.

La settimana di Ferragosto, dedicata ai classici che più classici non si può, merita di essere citata per intero:
10/8 “La corazzata Potemkin” di Sergej M. Ejzenstejn, 11/8 “Gli uccelli” di Alfred Hitchcok, 12/8 “Arancia meccanica” di Stanley Kubrick, 14/8 l’intramontabile “Pretty Woman” di Garry Marshall, 15/8 “Titanic” di James Cameron per chiudersi il 16 con “I Goonies” di Richard Donner, divertente avventura per famiglie.
Giovedì 13 agosto, alle ore 21.30, orario per altro previsto per l’inizio di tutti gli spettacoli programmati, andrà in scena un evento speciale di magia con Jack Nobile.

Anche la seconda parte di agosto è cinematograficamente ben rappresentata con l’anteprima di “Il ladro di cardellini” di Carlo Luglio e con, tra gli altri, “Dowton Abbey” di Michael Enger (22/8), “Il re leone” di Jon Favreau (23/8) e “La dea fortuna” di Ferzan Ozpetek (25/8).
Per quanto riguarda il teatro, con incursioni nel cabaret, il programma d’agosto prevede in scena performer come Valerio Lundini (6/8), Dario Cassini (20/8) e Barbara Foria (27/8).
Domenica 30 agosto è previsto invece il concerto live di Rossana Casale, Grazia Di Michele e Mariella Nava impegnate nel loro tour 2020 “Cantautrici”.

La prima parte di settembre è invece per il momento interamente incentrata sulla comicità al femminile con i live show di Rita Pelusio (3/9), Alessandra Ierse e Nadia Puma (10/9), per chiudere con Cinzia Leone il 17 settembre.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti come potrete facilmente verificare consultando il programma completo sul sito www.arenamilanoest.it che indica anche le modalità di accesso agli spettacoli.
Resta da dire che la rassegna è sostenuta dal Municipio 3 e dalla sua presidente Caterina Antola.
E che una puntata per una serata di cinema o spettacolo all'Arena Milano Est è anche l'occasione per ammirare l’ultimo grande murale realizzato dagli ottimi Orticanoodles, dedicato alle arti, che affresca i muri circostanti l’arena estiva.
Non ci testa che partecipare numerosi e che la buona visione sia con voi.


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha