Riapre il Teatro Menotti

Alla mezzanotte del 15 giugno va in scena al Menotti “Far finta di essere sani”. ()

far finta di essere sani 1
Il Governo ha stabilito che dal 15 giugno prossimo cinema e teatri possono riavviare le proprie attività, pur nel rispetto di precise indicazioni di carattere sanitario.

In un clima generale di imbarazzo e di difficoltà di carattere logistico e organizzativo, per cui molte sale hanno già annunciato che non sono nelle condizioni di riaprire, il Teatro Menotti ha preso il coraggio a quattro mani e ha deciso di mettere in scena uno spettacolo storico di Giorgio Gaber e Sandro Luporini che, dal 1973, ritorna periodicamente a ricordarci disagi sociale e generazionali che ora come allora sono ancora di assoluta attualità.

Dalla mezzanotte e un minuto del 15 giugno, “Far finta di esser sani”, in versione concerto per rispettare le norme sanitarie sul palcoscenico, riaprirà la stagione del Teatro Menotti la cui programmazione, come per tutti gli altri teatri, è stata sconvolta come noto dalla epidemia chiamata Coronavirus.

In scena, a distanza regolamentare, Andrea Mirò ed Enrico Ballardini, accompagnati dai Musica da Ripostiglio. In regia, Emilio Russo che nelle sue note di presentazione dice: ”Chi fa questo lavoro sa benissimo che è destinato all’eternità finché ci sarà qualcuno che abbia voglia di raccontare una storia e qualcun altro che abbia voglia di ascoltarla. Dobbiamo riprendere la narrazione dei teatri come luoghi sicuri, accoglienti, sani per la mente e per il corpo, come luoghi necessari alla crescita e all’incontro tra le persone e le generazioni”.
E come dargli torto?

L’ingresso allo spettacolo è limitato a un piccolo numero di spettatori su prenotazione, il costo del biglietto è simbolicamente indicato in 10 euro. Per informazioni e prenotazioni www.teatromenotti.org
Lo spettacolo verrà replicato alle ore 20.30 del 15 e del 16 giugno.
Che si apra il sipario, finalmente…


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha