Iniziative di ottobre alla biblioteca Venezia

Workshop su vari temi, bridge, e psicologia infantile tramite il disegno. Di tutto per tutti. ()

bridge venezia
3 ottobre, ore 18.00

Il coaching cos’è, a cosa serve. Conoscere e capire come il coaching può essere utile nella vita e nel lavoro
Un mini workshop con Paola Maria Uslenghi rivolto a chi vuole vedere da vicino che cos’è il coaching, le applicazioni pratiche nella vita di tutti i giorni e nel business.
Paola Maria Uslenghi - Senior Trainer, Empowerment & Business-Executive Coach ECCM e AICP, Facilitatore certificato The Inner Game® by Tim Gallwey. Esperta in metodologie internazionali attive e innovative. Promuove da venticinque anni la formazione e nel coaching un salto di qualità per le persone e le organizzazioni.

Ingresso libero con prenotazione necessaria, numero massimo di partecipanti 20.

9 ottobre, ore 17.30

Invito al bridge: lo sport della mente. Presentazione del gioco e di corsi gratuiti.
Il Bridge non è solo un gioco di carte: è un esercizio di abilità, logica, strategia per tutte le età. Il Bridge è sport della mente, affiliato al Coni, disciplina di coppia e di squadra, materia extracurriculare scolastica di grande valenza pedagogica.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria, numero massimo di partecipanti 24.


17 e 24 ottobre, ore 18.00

La comunicazione persuasiva. Regole, cenni storici, arte della propaganda.
A cura di Nicoletta Sipos.
In questi due incontri si affronterà un breve excursus storico che permetta di analizzare le strategie adottate della propaganda per ottenere il consenso delle folle con riferimento ad alcune figure politiche esemplificative di ieri e di oggi. Si prenderanno in esame l’evoluzione delle regole della comunicazione dalle origini all'era social, dal punto di vista psicologico e sociologico, e il ruolo della stampa in relazione alla sua influenza sull'opinione pubblica.
Nicoletta Sipos è giornalista e scrittrice.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria, numero massimo di partecipanti 20

19 ottobre, ore 10.30

Cosa disegno? Capire i bambini attraverso i loro disegni con Elisabetta Mauti
Attraverso il disegno i bambini esprimono le proprie emozioni e forniscono agli adulti la chiave per vedere il mondo con i loro occhi: durante l'infanzia il disegno sostituisce la parola, ma come possiamo usare il disegno per capirli meglio e aprire una comunicazione profonda con loro?
Elisabetta Mauti è psicologa e autrice di favole con Edizioni Erickson e Franco Angeli. Da 10 anni pubblica favole per i bambini nella prima fascia dell'infanzia, dalla scuola materna al primo ciclo della scuola primaria.

Ingresso libero con prenotazione necessaria, numero massimo di partecipanti 20.


Il programma potrebbe subire modifiche o aggiornamenti.
Si consiglia la consultazione del sito
milano.biblioteche.it


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha