Little Alfonsas. Mostra fotografica in parete alla Piscina Comunale

Un grande bianco e nero. Un grande fotografo, Romualdas Pozerskis. Un protagonista delle immagini davvero unico, Alfonsas Mazasis, un piccolo grande uomo. ()

20190514100451 00001
L’autore delle immagini insegna fotografia all’Università di Vilnius, in Lituania. Ha voluto presentare nello "spazio d’arte in copisteria” noto come Piscina Comunale, in via Grossich angolo Campiglio, come seconda tappa in Italia, le fotografie da cui è nato il libro LITTLE ALFONSAS, Il piccolo Alfonsas.
Un contadino Lituano. Piccolo non di età (ha superato i 70 anni) ma di altezza, giacché è alto 90 centimetri. Un nano. Uno dei pochi che possono guardare negli occhi capretti, mucche, maialini, cani, con cui convive. In tutta la sua vita, il contadino Alfonsas non aveva mai visto il mare, e il fotografo-amico Romualdas l’ha portato a vederlo per la prima volta in occasione del suo settantesimo compleanno.

La mostra, curata da Fabrizio Fortini e ospitata da Adriano Pasquali, si inaugura il 17 maggio e resterà visitabile fino al 31 maggio, dalle ore 10,00 alle 18,00 da lunedì a venerdì, sabato e domenica su appuntamento.
Le foto raccontano le giornate di Alfonsas Mazasis nel suo ambiente agricolo di vita-lavoro, e il regalo che il fotografo Pozerskis gli ha fatto portandolo a vedere il mare. Poesia pura. Poesia totale. E realtà. Umana, sociale. Un bel regalo e un bene prezioso, di questi tempi...


Little Alfonsas. Mostra fotografica. 17-31 maggio 2019
Piscina Comunale, via Grossich angolo Campiglio
Info 347 698 8612


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha