Un documentario di Silvio Soldini dedicato al poeta Raffaello Baldini

Domenica 11 novembre Spazio Oberdan ospita la proiezione del documentario “Treno di parole. Viaggio nella poesia di Raffaelo Baldini” che Martina Biondi e Silvio Soldini hanno realizzato sulla figura del grande poeta romagnolo. ()

treno di parole immagineDopo la presentazione in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, il film “Treno di parole. Viaggio nella poesia di Raffaello Baldini” approda presso Spazio Oberdan grazie all’ospitalità della Cineteca Italiana.
Raffaello Baldini (1924-2005) è stato uno dei più significativi poeti del ‘900 che ha usato il suo dialetto romagnolo come veicolo letterario e musicale per la sua grande poesia.
Domenica 11 novembre sono previste due proiezioni presso Spazio Oberdan alle 17.30 e alle 20.
Alle 18.30 si terrà un incontro con gli autori Martina Biondi (testo) e Silvio Soldini (testo e regia) con la partecipazione di Gigio Alberti, Lucia Vasini, Giancarlo Consonni, Vivian Lamarque, Graziella Tonon e il produttore Luca Rossi. Al pianoforte Francesca Badalini.
E’ possibile e consigliabile acquistare il biglietto presso il sito www.cinetecamilano.it/films/spazio-oberdan/month
“E pu basta, a m so stòff, l’è tòtt i dé cumpàgn, u n s nu n po’ piò”


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha