Autunno in Beltrade

Visioni di qualità al Cinema Beltrade, una miniera di proposte anche per i più piccoli. ()

quando hai 17 nni immagine

Poiché sugli schermi cittadini il buon cinema sembra languire, in attesa di qualche immancabile buon lavoro (i capolavori sono ormai merce rara), non resta che frequentare quelle che un tempo, quando la lingua francese contava ancora la maggioranza dei proseliti, si chiamavano sale d’essai.

Nella nostra zona abbiamo la fortuna di avere a portata di visione sia la Cineteca Italiana, ospitata da Spazio Oberdan, sia il Cinema Palestrina. Un piccolo sconfinamento ci consente di segnalare anche la meritoria attività del Cinema Beltrade dove il così detto cinema di qualità ha trovato da qualche tempo casa più che degna.

Ecco di seguito la segnalazione di alcuni film la cui programmazione è prevista tra la fine del mese di ottobre e l’inizio di novembre.

Ad Andrè Téchinè, solido regista francese di narrazione non banale, si deve il recente “Quando hai 17 anni” che indaga sul rapporto affettuoso tra due ragazzi in uno sperduto villaggio della Francia sud-occidentale. Un approccio inconsueto al tema dell’adolescenza attraverso una storia originale e non scontata.

“Enclave” (Serbia-Germania2015) è invece un film di Goran Radovanovic che racconta gli strascichi dilanianti di una terribile guerra civile attraverso gli occhi di due bambini di etnie diverse.

Il 1 novembre, anteprima di “Un monstruo de mil cabezas” (Messico, 2015) di Rodrigo Plà, opera di impegno civile che offre grandi spunti di riflessione.

E per finire questo giro, sabato 5 novembre alle ore 18,30 è prevista la proiezione speciale in anteprima nazionale del film “African Photo- Mama Cassett” (Italia, 2016) di Elisa Mereghetti, dedicato alla figura e all’opera del fotografo senegalese scomparso nel 1992 famoso per i suoi ritratti di studio. Segue buffet.

Per conoscere la programmazione completa del Cinema Beltrade (via Oxilia 10) è più che opportuna la visita al sito www.cinemabeltrade.net

E il sabato e la domenica molte proiezioni sono dedicate al pubblico dei più piccoli.



Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha