Inserire una parola da ricercare:   
  


Suggerimenti ricerca

In zona 3 arriva la raccolta differenziata dell'umido. Sarà davvero un beneficio per i cittadini ed una miglior salvaguardia per l'ambiente?

Lo scorso 3 giugno l'assessore Maran e due dirigenti AMSA hanno illustrato ai cittadini all'Auditorium della Biblioteca di via Valvassori Peroni l'introduzione in zona 3 della raccolta differenziata dell'umido. Si dovranno separare i residui organici domestici in appositi sacchetti di carta, da inserire in un cestino in plastica per poi depositarli nel cassonetto condominiale. Con ciò Milano sarà la prima grande città europea ad avere introdotto la raccolta differenziata dell'umido. Tutto bene o è il caso di porsi qualche domanda sui benefici reali e sulla convenienza ambientale di questa innovazione per una città come Milano?.

(PAOLO BURGIO) 11/06/2013
[Presente nella rubrica Pro e contro]
A propostito di raccolta dell'umido a Milano, ne vale la pena?
Una questione spinosa su cui Z3xMI vuole aprire un dibattito. Paolo Burgio, della nostra redazione, è un esperto del settore degli impianti di incenerimento con recupero energetico, di trattamento fumi da inceneritori, di combustione biogas dai digestori. Ecco che cosa ci spiega.

(Paolo Burgio) 29/02/2012
[Presente nella rubrica Pro e contro]
Raccolta rifiuti. Al via il ciclo di incontri nelle zone per presentare le nuove iniziative Al via gli incontri con i cittadini tenuti da Comune e Amsa presso i Consigli di Zona delle nove circoscrizioni della citt?, per spiegare le nuove iniziative relative alla raccolta differenziata. Due i temi affrontati: l?utilizzo del sacco trasparente al posto del sacco nero, per poter intercettare ulteriore materiale da destinare al riciclo (carta, vetro, plastica, alluminio in particolare) e la raccolta dell?organico per le utenze condominiali. (CS Comune di Milano) 23/02/2012
[Presente nella rubrica Consiglio Comunale]
Acciaio e alluminio riciclabili al 100% 23 tappe nei quartieri di Milano per sensibilizzare alla corretta raccolta differenziata e per far “rinascere” gli imballaggi di alluminio e acciaio.
(Paolo Morandi) 15/10/2011
[Presente nella rubrica La cura della citta]