_mini_no21.jpgLa lotta allo smog riparte dal basso: anche alla scuola Clericetti installato il kit misura NO2.

Installato un kit per misurare l’NO2 davanti alla Scuola primaria di Città Studi, Clericetti/Scarpa, su iniziativa della scuola, del consiglio genitori e del “bicibus” di Massa marmocchi.

(Pierangelo Rovelli) 05/02/2018
 
_mini_20170803_161715.jpgInquinamento e mobilità condivisa
Una grande flotta di 16.000 biciclette e circa 2.000 auto condivise a disposizione dei cittadini per migliorare il traffico e ridurre le emissioni inquinanti.
(Mietta Pellegrini) 11/10/2017
 
_mini_cibo e salute.jpgCibo e salute
“La causa della malattia è l'errata alimentazione”. sosteneva la Prof.ssa Cusmini e di sicuro l'intestino è il nostro secondo cervello.
(Maria Pellegrini) 12/04/2017
 
_mini_400px-Energiaberriztagarriak.jpgUna buona notizia per l'ambiente. Enel dismette 23 centrali termoelettriche
Diamo notizia di una svolta importante per l’ambiente e la nostra salute. Enel chiude definitivamente 23 centrali termoelettriche ormai sottoutilizzate a causa del costante aumento dell’energia prodotta da fonti rinnovabili.
(Paolo Burgio) 27/09/2016
 
_mini_1703475-citta_de.JPGToh, chi si rivede: la Città della Salute
Vertice in Regione. La nuova tabella di marcia sconta tre anni di ritardo su quella iniziale. Ma oggi i nuovi responsabili di Infrastrutture Lombarde promettono un'accelerazione
(Giuseppe Caravita) 21/01/2016
 
_mini_entrata-med-vet-460.jpgCome salvare (forse) Città Studi
Il nuovo campus universitario nell'area Expo sembra proprio che si farà, con l'intervento decisivo del Governo. Per Città Studi si apre una fase critica. A meno che non si preveda la nuova sede del Besta sugli adiacenti terreni liberati in Via Celoria. Con forti risparmi di denaro pubblico sul faraonico progetto della Città della Salute a Sesto. E una Città Studi che quindi manterrebbe la sua vocazione.
(Giuseppe Caravita) 02/10/2015
 
_mini_Lorenzin.pngL'Istituto dei Tumori ritornerà se stesso?
"L'eutanasia" dell'Int, ben documentata in decine di appelli e documenti sindacali, potrebbe invertirsi. Il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha voluto incontrare le Rsu di base dell'istituto. Prendendo atto della crisi e preannunciando un tavolo di riforma non solo dell'Int ma di tutti i "veri Irccs". In passato i pilastri della ricerca medica in Italia e la linfa vitale per il ministero (che li controllava direttamente). Oggi sempre più indeboliti dalla regionalizzazione e spesso ridotti allo status di ospedali specializzati.
(Giuseppe Caravita) 21/01/2015
 
_mini_parto-pretermine-e-cura-dei-bambini-prematuri.jpgLa Macedonio Melloni farà davvero le valigie?
Uno scambio (costoso): Macedonio Melloni al Fatebenefratelli e al suo posto un nuovo ospedale oftalmico. Il progetto della direzione dell'ospedale di Principessa Clotilde prevede risparmi e aumenti di ricavi. Ma, alla presentazione in commissione Salute della Regione, ha sollevato più critiche e distinguo che apprezzamenti. Anche perchè è in totale controtendenza con la riforma sanitaria che si appresta a varare Roberto Maroni
(Giuseppe Caravita) 23/12/2014
[1-2-3-4]precedente | successiva