Cinemamme. Il cinema per mamme e bebè

Idea decisamente originale. La pensata è dell’Associazione La scheggia con la complicità del cinema Beltrade. Merita successo

()

mamme

Se è pur vero che il cinema Beltrade di via Oxilia è geograficamente posizionato in zona 2, è altrettanto vero che l’idea è talmente tenera che è impossibile non parlarne.

Perché le neo mamme devono privarsi di andare al cinema? Ci ha pensato l’associazione La Scheggia che propone una programmazione cinematografica dedicata alle mamme e, in qualche modo, anche ai loro bambini.

Il prossimo appuntamento è previsto per le ore 13.30 di giovedì 24 marzo. Le mamme, ma anche i papà per par condicio, possono accomodarsi nella sala di via Beltrade con i loro bambini (età compresa tra 0 e 18 mesi) e godersi un film di prima visione.

E’ garantita la proiezione a volume ridotto e a luci soffuse per non disturbare i bambini e per permettere alle mamme di prendersene cura all’occorrenza. Sono anche ammessi donne in gravidanza, nonni, zii e tate.

L’appuntamento del 24 marzo è dedicato alla proiezione di “Amore, furti e altri guai” un film di Muayad Aalayan (Palestina 2015), presentato nel 2015 al Festival del cinema di Berlino.

Lo spettacolo si replica, con un film diverso, ogni giovedì con ingresso dalle ore 13.

Cinemamme risolve un problema ed è un piccolo, grande segno di civiltà.

Per saperne di più www.lascheggia.orgwww.cinemabeltrade.net



Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha