Finalmente a scuola!

Siamo ormai proiettati nella ripresa post-vacanze, alle prese con un inizio di scuola che si presenta più impegnativo del solito. ()

Un bello zaino!Ma a scuola i nostri bambini e ragazzi sono tornati...! Alleghiamo tre foto sulla giornata di ieri di bambini di cui si coglie il giusto orgoglio!

Ci teniamo però a dirvi due parole sull’estate: come vi abbiamo raccontato nell’ultima lettera, non siamo mai andati del tutto in vacanza perché non ci andavano nemmeno i nostri bambini, e insieme a loro abbiamo organizzato gite in città e attività varie. Sono state esperienze interessanti vissute con grande allegria e partecipazione: parchi, gite in bicicletta, musei e laboratori, angoli segreti della città. Insomma, momenti di amicizia, svago e cultura.

Negli ultimi giorni, però, il pensiero è rivolto alla scuola. Ci troviamo a fare i conti con l’impoverimento di molte famiglie in cui i genitori hanno perso il lavoro a causa della pandemia. Famiglie che negli ultimi anni avevano provveduto autonomamente agli acquisti di zaini e libri si stanno rivolgendo a noi, e vanno ad aggiungersi alle tante che non avevamo mai smesso di aiutare.
Abbiamo promosso una raccolta di zaini usati, ma libri, materiale didattico, tablet e pc, uniformi, abbonamenti per i trasporti, devono essere acquistati e le doti scuola, da cui sono esclusi i bambini delle elementari, non sono sufficienti.

Per questo, COME NEGLI ANNI PASSATI, vogliamo così ATTIVARE , forse con una certa incoscienza di cui però sappiamo che sarete partecipi anche voi, delle nuove borse di studio. Penseremmo a una cinquantina, almeno per i ragazzi delle medie e delle superiori.
Abbiamo bisogno di voi.
Potete adottare un ragazzo (150€ al mese per medie e superiori), o versare una cifra a vostra discrezione mensilmente o quando lo desiderate.
Sappiamo che insieme ce la faremo, e fin da ora desideriamo ringraziarvi per questo.

Per chi volesse sostenere le nostre borse di studio: gli aiuti possono essere versati (le donazioni sono detraibili fiscalmente) sul conto della Comunità di Sant'Egidio Milano onlus, IBAN: IT98T0311101665000000015746
E' molto importante indicare la causale ROM

Un’ultima cosa: abbiamo scoperto, grazie al Covid, che i bambini possono essere aiutati nei compiti anche a distanza, tramite le videochiamate. Questo allarga infinitamente la possibilità di dare una mano. Segnalateci la vostra disponibilità, il vostro affiancamento può fare la differenza nel successo scolastico di un alunno!

A tutti voi auguriamo di cuore una ripresa al riparo da preoccupazioni.
Vi salutiamo con affetto

Stefano Pasta
Flaviana Robbiati
Assunta Vincenti
Maura Sianesi


Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha