Iniziative del mese di febbraio alla Biblioteca Valvassori Peroni

Inizia questo mese un breve ciclo di musica poesia e teatro dedicato alla creatività femminile; sono inoltre in programma una conferenza, una mostra, la presentazione di un libro e varie letture.

()

Memorie da due mondi   Valvassori

Lunedì 4 febbraio, alle 18, in occasione di due mostre, “Corrente 1938”, aperta al Museo del Novecento, e “Leggere Corrente a Casa Boschi Di Stefano”, in corso nell’omonima sede museale fino al 3 marzo, la storica dell’arte Martina Ganino terrà una conferenza illustrativa su quest’ultima esposizione. Entrambe le mostre ripercorrono l’evoluzione artistica e letteraria degli autori che parteciparono a “Corrente”, il movimento culturale nato ottant’anni fa, nel 1938, attorno alla rivista di Ernesto Treccani “Vita Giovanile”, poi divenuta “Corrente di vita Giovanile”.
Da martedì 5 febbraio a sabato 16 marzo, per festeggiare la ricorrenza di San sarà esposta la mostra “Canto d’amore”, dell’artista milanese Alessandro Nastasio, che raccoglie venticinque matrici xilografiche incise su legno e ispirate al “Cantico dei Cantici”, il celebre libro della Bibbia. “Io lo chiamo il ‘Canto d’amore del mondo’”, dice l’autore. “È un testo di poco più di mille parole ebraiche dove la poesia tocca il vertice e l’amore dell’uomo si distingue e si confonde con l’amore di Dio. Ho cercato di isolare venticinque momenti, come fossero cifre, capilettera di un volume miniato: l’attesa triste e noiosa, l’ansia della ricerca, la gioia dell’incontro, la felicità di donarsi fra i gigli dei campi, l’amore che sviluppa ali gigantesche pronte al volo”.
Mercoledì 13, alle 18.30, Daniela David e Manuela Cedarmas presenteranno il loro libro “Memorie da due mondi. Storia di Stelita, tra dittature sudamericane e libertà”, biografia di una donna cilena vissuta in Italia nel periodo fascista e successivamente sfuggita agli orrori della dittatura argentina. Assieme alle autrici, interverrà Paolo Pobbiati, ex presidente di “Amnesty International Italia”.
Giovedì 21, alle 19, proseguono le letture curate dal “Gruppo Equi.Voci Lettori”. Questo incontro verterà sull’elemento “Acqua”, simbolo della vita. Come di consueto, il pubblico sarà invitato a presentare brevi brani inerenti tema.
Sabato 23, alle 10.15, è in programma un appuntamento del ciclo “Piccoli lettori forti – maxi letture per mini lettori”, rivolto ai piccoli da 12 a 36 mesi. Possono partecipare fino a12 coppie “genitore-bambino”. Le prenotazioni, obbligatorie, si ricevono dal lunedì precedente all’iniziativa, realizzata in collaborazione con le lettrici volontarie di “Nati per leggere”. (c.bibliovalvassori@comune.milano.it).
Mercoledì 27, alle 18, inizierà “Poesia, teatro e voci di donna”, un percorso in tre incontri dedicati alla creatività femminile durante i quali il pubblico potrà ascoltare brani musicali, composizioni poetiche, testi teatrali appartenenti alla cultura europea di vari luoghi e periodi. Gli spettacoli sono curati dal compositore Gianfranco Messina. In questo primo appuntamento, “Soprani… soprani… soprani”, si esibiranno Antonia Capecce e Marina Galbusera, voci, e i violinisti Mariangela Franco e Gianfranco Messina.



Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha