Istituto Italiano dei Castelli

Quest'Associazione presenta nella nostra zona una serie di interessanti convegni dedicati alle fortificazioni lombarde ()

istituto castelli

L’Istituto Italiano dei Castelli onlus è stato fondato nel 1964 allo scopo di studiare, salvaguardare e valorizzare il considerevole patrimonio di castelli, mura, torri e forti presente nel nostro paese. Ha sede legale a Roma, in Castel Sant'Angelo e segreteria nazionale a Milano. E’ articolato in sezioni presenti in ogni regione e, per quello che riguarda la Lombardia, anche in molte delegazioni che operano in ambiti più ristretti.
Le attività della sezione Lombardia quest’anno saranno finalizzate proprio a valorizzare il ruolo delle delegazioni, mettendo in evidenza casi di studio, esperienze innovative, situazioni problematiche relative alle fortificazioni lombarde. A partire da febbraio verrà proposto il ciclo conferenze intitolato “IN DIRETTA DAI TERRITORI” con il patrocinio del Consiglio Regionale della Lombardia e grazie alla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese che ci ospiterà nella sede di via Feltre 75 a Milano. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Eventi tematici saranno organizzati anche presso le delegazioni di Varese, Lecco, Brescia, Sondrio e Cremona. Da marzo fino ad ottobre saranno proposti viaggi di studio di uno o più giorni in luoghi caratterizzati dalla presenza di strutture fortificate che saranno illustrate da studiosi specialisti del settore.
L'attività dell'Istituto si fonda su prestazioni volontaristiche ma, per far fronte alle esigenze organizzative e di comunicazione, è per noi indispensabi- le il sostegno economico fornito dalle quote di iscrizione dei soci. Augurandoci che le iniziative proposte siano di vostro gradimento, ringra- ziamo gli amici che rinnoveranno la quota associativa con l’auspicio che sempre più persone vogliano unirsi al nostro gruppo e condividere la nostra passione per i castelli.

L’Istituto Italiano dei Castelli Sezione Lombardia, associazione nata nel 1964, presenta il programma delle attività del 2019 con il tradizionale ciclo di conferenze che, da molti anni, è diventato un appuntamento atteso dai soci e dai numerosi appassionati di fortificazioni.

Dal 5 Febbraio al 19 Marzo rinomati studiosi descriveranno la storia e lo stato attuale dei territori fortificati della Lombardia a Milano, presso l’Auditorium gentilmente concesso dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese in via Feltre 75. Le successive conferenze si terranno presso le altre delegazioni, abbinate a viaggi di studio come importante occasione di approfondimento e partecipazione attiva. Un percorso culturale di altissimo livello, spesso proveniente da studi svolti in ambito universitario, che l’associazione ha il piacere di condividere con tutti.

Programma delle conferenze:


5 FEBBRAIO
Marino Viganò
Leonardo e le rocche del ducato di Milano dagli Sforza ai Valois (1482-99,1500-13)

12 FEBBRAIO
Marina Uboldi, Fulvia Butti
Nuovi dati sulla città murata di Como dagli scavi archeologici

19 FEBBRAIO
Dario Gallina
Fortificazioni nella Lombardia orientale: nuovi casi di studio archeologico e stratigrafico

26 FEBBRAIO
Marco Tamborini
Castelli e fortificazioni del territorio varesino oggi: alcuni casi emblematici

12 MARZO
Carlo Togliani
Forte di Pietole, sentinella sul Mincio (1802-1945)

19 MARZO
Guido Scaramellini
Il Masegra a Sondrio: un castello che rivive



Orario delle conferenze: 17 – 18.30. Ingresso libero e gratuito.

MILANO, sala Auditorium Creval, via Feltre 75



Con il patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia


Sito web: www.istitutocastelli-lombardia.org

Pagina FB: www.facebook.com/istitutocastelli.lombardia

email: castellilombardia@gmail.com




Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha