16/12/2018
OpetBosna: profughi tra Bosnia e Europa, serata informativa per aiutare

Una rotta di migrazione verso l'Europa è bloccata dalle polizia croata, slovena e italiana; uomini, donne, bambini esposti all'inverno in condizioni precarie, un’emergenza umanitaria. 
A migliaia sono ormai questi profughi sul confine bosniaco-croato: a Velika Kladusa alcune associazioni cercano di aiutarli. 
Il gruppo OpetBosna si è formato perché vogliamo fare qualcosa, insieme, per quelle persone: ascoltare, vedere, raccogliere fondi e portarglieli direttamente. 

Ne parliamo il 16 dicembre dalle 18:30 serata di informazione con aperitivo, da Nuvole in Cantina  Via Canaletto 11 - Milano

Partecipa e fai partecipare!
 
Per contribuire alla raccolta fondi:

Oppure bonifico a:
Mirko Rozzi
IBAN: IT47S0306956840100000015009
Causale: OPET BOSNA

Porteremo le somme raccolte direttamente alle associazioni presenti a Velika Kladusa e a Bihac in un prossimo viaggio.