Invito a teatro compie 40 anni

L’abbonamento trasversale ai teatri milanesi di produzione è giunto alla sua quarantesima stagione. Una longevità del tutto eccezionale per un’iniziativa unica. ()

invito a teatro 2018 immagine
Correva l’anno 1979 quando Novella Sansoni, allora assessore alla cultura della Provincia di Milano, ebbe il felice merito di chiamare intorno a sé un piccolo gruppo di esperti di fatti culturali dalle cui lungimiranti elucubrazioni scaturì l’idea di un abbonamento trasversale, a prezzo contenuto, ad alcuni teatri milanesi (allora erano sette) per favorire la diffusione della pratica teatrale soprattutto tra i più giovani.

Quarant’anni dopo, scomparsa dalla scena politica la Provincia, l’iniziativa esiste ancora “più bella e più superba che pria”, verrebbe da dire per citare Petrolini che di teatro se ne intendeva, grazie all’Associazione Teatri per Milano, sostenuta dal Comune di Milano, dalla Regione Lombardia, dalla Fondazione Cariplo e dalla Camera di Commercio.
I teatri milanesi coinvolti sono sedici e insieme propongono un cartellone di 88 spettacoli che permette di avere una visione pressoché completa di ciò che accade sulle scene nella nostra città.

Diverse anche le tipologie di abbonamento che consentono, secondo tradizione, la visione di un solo spettacolo per ciascun teatro: abbonamento a 10 spettacoli al costo di € 100 e a 8 spettacoli per € 80, abbonamento Extra Urbano a 4 spettacoli per un costo di € 50 e l’abbonamento Under 26 a 4 spettacoli +4 al costo quasi simbolico di € 34. In questa speciale formula, ha ricordato in conferenza stampa l’assessore alla cultura del Comune di Milano Filippo Del Corno, è confluita l’iniziativa “Una poltrona per te” che il Comune dedicava tradizionalmente proprio agli spettatori under 26.
Ce n’è dunque per tutti i gusti e per tutte le tasche a un prezzo decisamente contenuto per poter fruire delle più interessanti produzioni teatrali della stagione 2018/2019.

Per cronaca di territorio, ci permettiamo di sottolineare la presenza di Elfo Puccini Teatro d’arte contemporanea, MTM Manifatture Teatrali Milanesi (Teatro Leonardo), Teatro Martinitt e Teatro Menotti.
Per la programmazione, le modalità di accesso all’abbonamento e l’elenco completo dei teatri è cosa buona e utile consultare il sito www.invitoateatro.mi.it
Ma non è finita qui. Giusto per festeggiare questi primi quarant’anni di attività, l’Associazione Teatri per Milano, presieduta da Mimma Guastoni, organizzerà per il 20 e il 21 ottobre un’autentica festa del teatro milanese con possibilità per tutti di assistere a numerosi spettacoli teatrali al costo di € 3,50 e di partecipare a laboratori, incontri, visite guidate dietro le quinte alla scoperta delle tante magie del mondo del teatro.

Gli abbonati di Invito a Teatro avranno poi anche la possibilità di accedere, a prezzi scontati, all’Abbonamento Musei e agli spettacoli musicali del circuito regionale OperaLombardia.
L’auspicio è che le adesioni all’abbonamento siano numerose per confermare il successo di un’iniziativa che dopo 40 anni è ancora molto giovane. Lunga vita.


Commenta

Re: Invito a teatro compie 40 anni
12/10/2018 Giuliana Scipioni
Avrei piacere d’essere informata sulle vostre attività quali corsi, spettacoli, arte ecc...
Grazie e cordialità
Giuliana Scipioni


Re: Invito a teatro compie 40 anni
11/10/2018 Vanda
see it


 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha