Federico Fellini in 35 mm

Sino al 20 settembre, è in corso presso Spazio Oberdan un’ampia rassegna dedicata a Federico Fellini in occasione del 25° anniversario della scomparsa. Grandi pellicole rigorosamente in 35 mm. ()

la dolce vita

Federico Fellini fisicamente se ne andò il 31 ottobre del 1993, lasciando un patrimonio unico di film che continuano e continueranno a essere punti di riferimento imprescindibili per chi ama il cinema e la sua storia. Il triste anniversario è occasione per la Cineteca Italiana di proporre una rassegna di 13 lungometraggi e 2 mediometraggi, tutti rigorosamente in 35 mm.

Oltre il tempo, la visione di una magnifica ossessione cinematografica che, a partire da “Luci del varietà” del 1950 e sino a “La voce della luna” del 1990, permetterà di conoscere o approfondire un autore che ha profondamente interpretato e segnato la storia del cinema.

Per tutte, un’affermazione di Martin Scorzese: ”E’ stato Fellini a spingermi verso il cinema. Ci sono pochi registi che hanno allargato il nostro modo di vedere e hanno completamente cambiato il modo in cui sperimentiamo questa forma d’arte. Fellini è uno di loro. Non basta chiamarlo regista, era un maestro”.

Con Fellini hanno lavorato i più importanti attori del cinema italiano e internazionale. Su tutti quello straordinario Marcello Mastroianni che spesso incarnava sullo schermo il regista stesso, con tutte le sue ansie, i suoi dubbi, le ombre e le luci di una visione della realtà affascinante e coinvolgente.

Tra tante meraviglie, realizzate da un autore assolutamente lirico e onirico, ci permettiamo un’unica citazione: in sala, non perdete il 13 settembre alle ore 17.30 “Amarcord”, un film che vale un manuale di storia e di antropologia umana. Un’intera, unica raccolta di poesia visiva.

Per la programmazione completa e le modalità di accesso alla visione, consultare (come sempre) il sito www.cinetecamilano.it

Va da da sé che la vita non è dolce…


(Massimo Cecconi)




Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha