DomenicAspasso


15 Aprile: si replica la giornata senza auto e moto. Molte agevolazioni: biglietto Atm valido tutto il giorno, bike sharing gratuito per gli abbonati, gratis tutti i musei civici, eccezionale spettacolo di Dario Fo, ingresso ridotto per le mostre di Palazzo Reale e PAC, percorsi a tema alla GAM e tante iniziative in tutta la città.


domenicaspasso1Auto e moto ferme dalle 10 alle 18 per la seconda "domenicAspasso" del 2012, il 15 aprile, in occasione della Milano City Marathon. Il biglietto Atm da 1,50 euro sarà valido per l’intera giornata e, per coloro che sono abbonati al servizio, il bike sharing sarà gratuito.
Tra le tante iniziative della "domenicAspasso", dalle 10 alle 17 si potrà visitare il vivaio del Comune in via Zubiani, portare i figli in piazza Oberdan al Music Corner, un palco libero per ragazzi dai 14 ai 20 anni su cui esibirsi per gioco oppure, se l’età dei bambini è tra i 3 e gli 8 anni, al laboratorio di conoscenza e manipolazione di materiali “La mia casa tra le mani”, presso il Servizio coordinamento affido in viale Luigi Sturzo 49.
Per chi ama camminare, invece, l’appuntamento è dalle 10 alle 12 per una passeggiata nei viali alberati e nei giardini del cimitero Monumentale in compagnia delle camminatrici del Movimento Lento e dell’attore Roberto Carusi.
E ancora, per chi ha la passione dei cavalli, il 15 aprile si terrà la 63a edizione del concorso ippico, in programma alle ore 9 presso la Caserma Santa Barbara che, per l’occasione, sarà aperta al pubblico. Per conoscere le altre iniziative previste e per scoprire quali eventi sono su prenotazione si può visitare il sito www.comune.milano.it/domenicaspasso, che verrà costantemente aggiornato.

Musei gratis
Saranno gratis tutti i musei civici: Castello Sforzesco, Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Museo di Storia naturale.

Mostre a prezzo ridotto
A Palazzo Reale la mostra “Gli artisti italiani della collezione Acacia” sarà, come sempre, a ingresso gratuito. Saranno invece a prezzo ridotto le seguenti mostre:
- “Tiziano e la nascita del paesaggio moderno”: 7,50 euro per tutti
- “Transavanguardia italiana”: 6,00 euro per tutti
- “Dario Fo, lazzi, sberleffi, dipinti”: 7,50 euro per tutti. Alle ore 16, eccezionalmente, Dario Fo proporrà “Il carro di Tespi”,uno spettacolo itinerante realizzato con una pedana mobile che gira nelle sale della mostra. Questa iniziativa, offerta ai milanesi il giorno dell’inaugurazione, rappresenta uno straordinario valore aggiunto per i visitatori che domenica prossima, oltre allo sconto della mostra, avranno l’opportunità di avere una “guida premio Nobel” che illustrerà il percorso e le opere esposte.
Anche al Pac sono previste agevolazioni per la mostra “Marina Abramovic. The Abramovic method”: ingresso alla sola mostra 6 euro per tutti.

Aperture straordinarie e percorsi a tema anche per i bimbi
- In collaborazione con Touring Club italiano, “DomenicAspasso” offre a milanesi le aperture straordinarie del Museo Messina (dalle 10.00 alle 18.00), di San Giovanni in Conca (dalle 9.30 alle 17.30) e di San Maurizio (solo pomeriggio dalle 13.30 alle 17.30), ingresso libero e gratuito. In programma momenti musicali per l’intera giornata d’apertura straordinaria. 
- Alla GAM sono previsti due percorsi tematici per grandi e piccini:  
- “Svaghi e passatempi nella collezione dell’Ottocento” (due turni: il primo alle 10, il secondo alle 14.30). La visita guidata permetterà ai visitatori di andare “a spasso” con i maggiori pittori italiani del secolo: in gita in barca con Faruffini, una passeggiata in città con De Nittis, nella natura con gli Scapigliati per finire con un girotondo in compagnia di Pellizza, di ritorno dalla mostra sull’Ottocento italiano dell’Ermitage. 
- “Visioni di paesaggio tra tradizione e modernità nella Collezione Grassi” (due turni: alle ore 11.30 e alle ore 16). Un itinerario tra le variopinte suggestioni dei dipinti in collezione: dal mondo bucolico dei Macchiaioli toscani passando per la Parigi di Boldini e De Nittis. Dalle immagini simboliche di Van Gogh e Gauguin fino alla rivoluzione futurista nell’interpretazione di Balla. È gradita la prenotazione al numero di telefono 02.88445947.
Il secondo piano della GAM, che ospita la collezione Grassi, accoglierà i visitatori con un una serie di accompagnamenti musicali durante tutto l’arco della giornata.

La prossima "domenicAspasso" è programmata per il 27 maggio, in concomitanza con l’arrivo del Giro d’Italia.



Tags:
DomenicAspasso

Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha