NURSULTAN anche il sole, un giorno, si spegnerà

Mostra di Lorenzo Manenti e Paolo Vezzoli alla Piscina comunale - spazio d’arte in copisteria ()

duets IMG 1333

Continua il progetto “duets” di Adriano Pasquali alla Piscina comunale di via Campiglio 13. La mostra inaugurata con successo venerdì 24 novembre si sostanzia di fotografie di Paolo Vezzoli elaborate artisticamente da Lorenzo Manenti. Si intitola “Nursultan”, nome proprio di persona maschile di origine turco-persiana, attualmente diffuso principalmente nei Paesi dell'Asia Centrale. Il suo significato è "Bellissimo sultano", "Magnifico sultano", ma la sua etimologia letterale è "Sultano della luce".
Questo significato è alla radice di un progetto artistico a quattro mani che attraverso spirito dissacrante e irriverente vuole mostrare le ambiguità e le contraddizioni dei Sultani della Luce della scena politica mondiale contemporanea sotto una nuova veste, e sotto una nuova barba.
Paladini del mondo libero, democratico e "illuminato", in perenne battaglia contro gli eserciti del terrore e dell'oscurità, i baluardi dell'autoproclamata civiltà si servono delle stesse armi e brutalità di coloro che dichiarano propri nemici, finendo così drammaticamente per mescolarvisi ed assomigliarvi sempre più, fino a confondervisi.
Una ricerca estetica multimediale spavalda e denigratrice, un vero atto vandalico sotto forma di inchiostro e video, si innesta così sulla (quantomai presunta) veridicità etica del fotogiornalismo, accendendo per una volta i riflettori anche su ciò che solitamente vi sta dietro: il backstage, il sottobosco degli addetti ai lavori.Il mondo silenzioso fatto di adrenaliniche attese che gravita attorno all'harem mediatico dei signori del mondo, e che a questi fornisce la luce della ribalta indispensabile per la fotosintesi dell'iconografia.Una luce che nutre e logora al tempo stesso, che glorifica e folgora. Ma che non sarà mai eterna nemmeno per i più luminosi dei sultani, Inshallah.
Molteplici e variegate sono le chiavi di lettura del progetto. Non resta che trovarne una in più. Non resta che trovare la propria. Ma forse è solo pirateria artistica. Riflettori accesi. Camera on air. Tutti accreditati.

NURSULTAN - Fotografie di Paolo Vezzoli, elaborazione artistica di Lorenzo Manenti.

Aperta fino al 15 dicembre 2017

Piscinacomunale – spazio d'arte in copisteria
via Campiglio 13, Milano
Apertura lunedì-venerdì dalle 8.00 alle 18.00




Commenta

 
 Rispondi a questo messaggio
 Nome:
 Indirizzo email:
 Titolo:
Prevenzione Spam:
Per favore, reinserire il codice riportato nell'immagine.
Questo codice serve a bloccare i tentativi di inserimento automatici.
CAPTCHA - click right for audio Play Captcha